A- A+
Roma
Occupazioni: alta tensione a Primavalle. A fuoco cassonetti, è guerriglia

Primavalle sotto assedio. Dalla scorsa notte i blindati della Polizia sono in prossimità dell'ex scuola Don Calabria in via Cardinal Caprarica a Primavalle, in attesa di dare il via allo sgombero dell'immobile occupato da 340 persone, tra cui 30 minori.

E stamattina è iniziata la guerriglia:  C'e' stato un fitto lancio di oggetti dalle finestre dell'immobile occupato in via Cardinal Capranica contro gli agenti che dalla scorsa notte presidiano la scuola occupata a Roma. Le forze dell'ordine hanno risposto con gli idranti. Alcuni occupanti hanno incendiato anche dei copertoni e promettono "di resistere allo sgombero". Attorno all'immobile le forse dell'ordine hanno creato un'ampia zona di protezione inaccessibile. A fuoco anche materassi e cassonetti. Sul posto, oltre alla Polizia di Stato, ci sono anche carabinieri e Guardia di finanza.

Lo sgombero, già sospeso lo scorso 25 giugno, era il primo della lista del Ministero degli Interni.

Sgombero Primavalle: 3 arresti e denunce. Salvini: "Avanti in tutta Italia"

“Grazie al prefetto e grazie alla straordinaria professionalità delle Forze dell’Ordine che hanno gestito al meglio una situazione non facile. Nessuna tolleranza per i delinquenti, per loro mi auguro pene esemplari. La struttura era pericolante, chi ha cercato di impedire lo sgombero non solo ha ostacolato la legge ma ha messo a rischio la vita di chi viveva nell’ex scuola. Avanti con gli sgomberi a Roma e in tutta Italia: la pacchia è finita”. Lo afferma il ministro dell'Interno Matteo Salvini, dopo che si sono concluse le operazioni di sgombero dell’ex scuola in via Capranica a Primavalle, a Roma. Il bilancio è di tre arresti  e varie denunce.

Sgombero Primavalle: identificati 149 adulti e 60 minori

Sono 149 adulti e 60 minori le persone identificate quest'oggi nel corso dello sgombero dell'ex scuola di via Cardinal Capranica, nel quartiere romano di Primavalle. Le operazioni sono state condotte dalla polizia, dai carabinieri e dalla Guardia di finanza. Tre sono invece le persone fermate dai poliziotti della Digos: due cittadini marocchini e un'italiana che rispondono dell'accusa di resistenza aggravata a pubblico ufficiale.

Commenti
    Tags:
    occupazionisgomberocase occupateprimavallepolizia
    Loading...



    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Coronavirus: “Positivo ma abbandonato da Regione e Asl”. Scattano le querele

    Coronavirus: “Positivo ma abbandonato da Regione e Asl”. Scattano le querele

    i più visti
    i blog di affari
    Dall’Albania medici e infermieri. Gli Ambasciatori Albanesi vicino all'Italia
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    Talk tv, vince la d’Urso su tutti. Tra Giletti a Fazio “braccio di ferro”
    di Francesco Fredella
    Ti sei lavato le mani?
    di Anna Capuano

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.