A- A+
Roma
Omicidio Luca Sacchi, Anastasia fa ricorso al Riesame: con lei altri indagati

Omicidio Luca Sacchi, Anastasia fa ricorso al Riesame: con lei anche altri indagati

Sarà il tribunale del Riesame il prossimo step dell'inchiesta. Al collegio della libertà, salvo ripensamenti dell'ultima ora, intenderanno rivolgersi tutti i protagonisti della vicenda raggiunti da misura cautelare, a cominciare dalla fidanzata della vittima, Anastasia Kylemnyk, da una settimana sottoposta all'obbligo di firma presso una stazione dei carabinieri.

Al Riesame ricorreranno anche gli altri indagati finiti in carcere per l'inchiesta relativa alla morte del personal trainer di 24 anni raggiunto da un colpo di pistola alla testa la sera del 23 ottobre scorso davanti al John Cabot Pub: da Valerio Del Grosso, che ha materialmente sparato il colpo mortale d'arma da fuoco, al complice Paolo Pirino, da Marcello De Propris, che ha fornito l'arma al primo ragazzo, a Giovanni Princi, l'amico di liceo di Sacchi ritenuto dalla procura colui che, assieme ad Anastasia, ha gestito le fasi della trattativa finalizzata all'acquisto - poi saltato - di 15 kg di marijuana in cambio di 70mila euro.

In attesa dell'udienza fissata davanti al collegio, tra lunedì e mercoledì prossimi, prenderanno il via le operazioni tecniche “irripetibili” per l'esame di alcuni reperti ritenuti fondamentali in questa storia: si comincerà con l'analisi dei cellulari (sequestrati dai carabinieri) in uso a Princi e Anastasia (due smartphone a testa) e si proseguirà con gli accertamenti sullo zainetto rosa (dove erano custoditi i 70 mila euro), sull'auto e sul portafogli della ragazza.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    omicidio sacchiluca sacchianastasia sacchiomicidio sacchi newsanastasia kylemnnykvalerio del grossopaolo pirinigiovanni princiriesametribunale riesameomicidio luca sacchiomicidio luca sacchi roma ultime notizieomicidio luca romaomicidio luca anastasialuca sacchi omicidioluca sacchi anastasialuca sacchi news



    Roma capitale della prostituzione. Quasi 3 mila escort, ma i prezzi calano

    Roma capitale della prostituzione. Quasi 3 mila escort, ma i prezzi calano

    i più visti
    i blog di affari
    I mercati auspicano una donna come capo dello Stato: Belloni o Cartabia
    L'OPINIONE di Ernesto Vergani
    CONSULTAZIONI EUROPEE, PROGETTI PER BIBLIOTECHE, SCUOLE E GLI OVER 65
    Boschiero Cinzia
    Lions aiuta la protezione civile con la "Project bag"


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.