A- A+
Roma
Omicidio Sacchi, la fidanzata di Del Grosso confessa: “Sparò lui a Luca”

Omicidio Luca Sacchi, la fidanzata di Valerio Del Grosso confessa: “Valerio mi disse che era successo un casino e che aveva sparato ad una persona”.

Giorgia, questo il nome della ragazza, ha parlato davanti ai giudici della prima corte d’assise nel processo che vede imputate complessivamente cinque persone tra cui Anastasia, fidanzata del personal trainer ucciso nella notte tra il 23 e il 24 ottobre scorso davanti al pub John Cabot all'Appio. La giovane ha ricostruito le ore successive all’omicidio e in particolare quanto il fidanzato le raccontò sui fatti avvenuti quella tragica sera.

“Del Grosso mi ha detto che era successo un casino e che lui aveva esagerato nel comportarsi”, ha raccontato confermando quanto fatto già mettere a verbale con gli inquirenti. Nel corso dell’audizione la giovane ha confermato di avere visto il borsello rubato da Del Grosso e Paolo Pirino ad Anastasiya. “All’interno - ha aggiunto Giorgia - vi erano degli involucri di un paio di centimetri, uno o due e contenevano marijuana. Ho visto anche diverse sim per cellulare”.

La testimone ha inoltre affermato che almeno tre persone, tra cui lo stesso Del Grosso, le hanno riferito che nello zaino della fidanzata di Sacchi non c’erano soldi.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    omicidio sacchiomicidio luca sacchiluca sacchivalerio del grossoomicidio sacchi processoprocesso luca sacchiluca sacchi news



    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    La CGIL è la stampella dei padroni
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Green pass, arriva il 15 ottobre: l'Italia dice addio alla propria libertà
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Pancani: “Draghi al Quirinale? Una garanzia per l’Europa”


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.