Advertisement
A- A+
Roma
Omicidio Sara Di Pietrantonio, ergastolo per Paduano: aumentata la pena

Condanna all'ergastolo per Vincenzo Paduano, l'ex guardia giurata accusata di aver tramortito, strangolato e dato alle fiamme l'ex fidanzata Sara Di Pietrantonio, studentessa 22enne, il 29 maggio del 2016 nel quartiere della Magliana.

 

Lo ha deciso la seconda corte d'assise d'appello di Roma al termine del nuovo processo di secondo grado scaturito dal rinvio degli atti della Corte di Cassazione solamente perché venisse rideterminata e aggravata (appunto con il carcere a vita) la pena a carico dell'imputato.

La Suprema Corte, nell'accogliere il ricorso della procura generale, aveva disposto un nuovo processo ritenendo il reato di stalking non assorbito in quello di omicidio, come invece sostenuto nel primo giudizio d'appello conclusosi con una condanna a 30 anni di reclusione.

"Sara non me la riporta più nessuno, nemmeno dieci ergastoli. Ma spero che tutto questo dolore e questa fatica possano servire per altre ragazze e quelle donne che si trovano in questa difficile situazione di stalking psicologico". È il primo commento di Concetta Raccuia, la mamma di Sara Di Pietrantonio. "La corte, riconoscendo lo stalking come reato autonomo rispetto all'omicidio e punendolo in presenza di una violenza invisibile, ha deciso oggi un qualcosa di storicamente significativo per chi si trova a vivere quello che ha vissuto Sara", ha aggiunto la donna.

"Tecnicamente, codice penale alla mano, c’è molta soddisfazione - ha aggiunto l'avvocato Nicodemo Gentile, difensore di parte civile per conto del papà di Sara - perché siamo in presenza di una pena giusta alla luce dei reati contestati. Questa sentenza sancisce la vittoria della giustizia e la sconfitta dell’amore. Non bisogna festeggiare per un ergastolo inflitto a un ragazzo giovane ma è giusto rimarcare quando una pena è meritata. La famiglia ha avuto la sua condanna tre anni fa con la morte della ragazza".

Commenti
    Tags:
    omicidio di pietrantoniosara di pietrantoniovincenzo paduanodelitto maglianaergastolopaduano ergastolo
    Loading...





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Concorso truccato al San Camillo, così si diventava dirigente: indagati medici

    Concorso truccato al San Camillo, così si diventava dirigente: indagati medici

    i più visti
    i blog di affari
    Coronavirus, bar chiusi dalle 18. Il Potere stupido uccide Milano
    di Angelo Maria Perrino
    La sanità pubblica contro il virus. La follia liberista è evidente più che mai
    di Diego Fusaro
    CARO AMMINISTRATORE... FAI ATTENZIONE
    di Angelo Andriulo

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.