A- A+
Roma
Omicidio Willy, sconto di pena ai fratelli Bianchi: dall'ergastolo a 24 anni
Fratelli Bianchi

Uno sconto di pena fortissimo per i fratelli Bianchi, gli esecutori dell'omicidio di Wlly Monteiro, il giovane ucciso a calci e pugni in una piazza di Colleferro, a pochi chilometri da Roma.

La corte d'assise d'appello di Roma, al termine della camera di consiglio durata poco più di due ore, per l'omicidio di Willy Monteiro Duarte ha condannato Gabriele e Marco Bianchi a 24 anni di carcere, mentre ha confermato le condanne a 23 anni per Francesco Belleggia e a 21 anni per Mario Pincarelli.

Proteste in Aula

In Aula, alla lettura della sentenza, si sono sollevati fischi e grida da parte di amici e parenti di Willy. "Giustizia non è fatta", ha urlato uno dei presenti. I carabinieri hanno riportato la calma e disposto la traduzione in carcere per i condannati. 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
assassinato willyergastolofratelli bianchiomicidio willysconto di penawilly monteiro






Taxi introvabili a Roma, Nancy Brilli lasciata a piedi: l'accompagna il barman

Taxi introvabili a Roma, Nancy Brilli lasciata a piedi: l'accompagna il barman


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.