A- A+
Roma
Ostia, bar di Spada frequentato da criminali e mafiosi: revocata la licenza

Ha chiusi i battenti il Bar Music di Ostia, proprietà di Roberto Spada, a cui la polizia ha revocato la licenza.

 

Il 5 dicembre scorso, al locale erano stati posti i sigilli per 45 giorni perché segnalato come luogo di “eventi atti a minare l’ordine e la sicurezza pubblica nonché ritrovo di soggetti pregiudicati”.

Nonostante la chiusura di più di un mese, la vecchia clientela è tornata al Bar Music, scatenando il secondo provvedimento, stavolta definitivo. Oltre ad essere frequentato da pregiudicati è risultato di fatto gestito da una persona priva di autorizzazioni, e addirittura in assenza di un regolare contratto di lavoro.

Roberto Spada è al momento rinchiuso nel carcere di massima sicurezza di Tolmezzo, in provincia di Udine. Su di lui pendono le accuse di associazione mafiosa volta a commettere reati di omicidio, estorsione e traffico di stupefacenti. Insieme al suo braccio destro, inoltre, Spada è accusato di aggressione ai danni della troupe Rai di Nemo.

Pochi giorni fa, Roberto Spada è stato inoltre colpito dalla misura di prevenzione della Sorveglianza Speciale di P.S. emessa dal Tribunale di Roma, provvedimento che, ai sensi del vigente “codice antimafia”, lo rende incompatibile con qualsivoglia licenza o autorizzazione di polizia e di commercio.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
ostiaroberto spadabar musicaggressionemafiaclannemotestatadaniele piervincenzi



Scuola, Pratelli: "Asilo nido gratis se Isee sotto ai 25mila euro"

Scuola, Pratelli: "Asilo nido gratis se Isee sotto ai 25mila euro"

i più visti
i blog di affari
Interessi e Fisco: strana differenza tra quando chiede e quando paga
I mercati auspicano una donna come capo dello Stato: Belloni o Cartabia
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
CONSULTAZIONI EUROPEE, PROGETTI PER BIBLIOTECHE, SCUOLE E GLI OVER 65
Boschiero Cinzia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.