A- A+
Roma
Ostia, niente musica e disco negli stabilimenti: il Comune mette il veto

Niente disco né feste notturne negli stabilimenti di Ostia. Il Campidoglio al momento ha bloccato i permessi richiesti dai gestori dei lidi balneari che erano già al lavoro per organizzare serate danzanti ma anche lauree, matrimoni e compleanni.

Giovedì, a quanto apprende l'Adnkronos, il capo di gabinetto ha convocato una riunione per trovare una soluzione ma al momento non c'è stato alcun disco verde. 

Ira dei balneari

"Siamo a luglio e le nostre richieste sono ancora senza risposta da parte del dipartimento Cultura - dice all'Adnkronos il presidente di Federbalneari Roma Massimo Muzzarelli -. Non sappiamo cosa dire ai cittadini che ci chiedono una conferma delle loro prenotazioni, ci sono sempre più telefonate di persone che chiedono 'cosa succede, se siamo chiusi o aperti'. Per non parlare dei danni all'indotto, con la gente che non va in discoteca ci sono ripercussioni su bar e ristoranti. E' a rischio la stagione estiva, anzi siamo oltre il pericolo perché il core business della stagione notturna è proprio in questo periodo perché, poi, i romani vanno altrove. Ad ora c'è una totale incertezza sulle attività".







Evasi dal carcere minorile, rintracciati due fuggitivi: è caccia al terzo

Evasi dal carcere minorile, rintracciati due fuggitivi: è caccia al terzo


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.