A- A+
Roma
Ostia senza bagnini, distrutta l'economia estiva. Tuffi vietati

E' la prova della resa: stabilimenti sotto sequestro e spiagge libere senza assistenza per i bagnanti. Quella del 2016 passerà alla storia come l'estate senza servizi e la conseguente distruzione di un'economia che dava lavoro per mesi a migliaia di persone, soprattutto ragazzi, impegnati nell'attività stagionale.
Così dopo le spiagge Spqr e Arca di Ostia, è iniziato a Capocotta e Castelporziano il posizionamento dei cartelli che indicano l'assenza di bagnini sulle spiagge libere del litorale. Entro il fine settimana, assicurano gli addetti ai lavori, gli avvisi verranno esposti su tutti i tratti d'arenile dove manca il servizio di salvataggio e sulle entrate dei Cancelli. Anche i servizi igienici di Castelporziano sono in fase di ripristino, l'apertura dei bagni pubblici è prevista nei prossimi giorni.
Nel frattempo i gestori dei chioschi hanno collocato dei bagni chimici a disposizione della clientela. Rimangono senza servizi igienici le spiagge di Capocotta dove gli ex gestori dei chioschi chiusi proseguono con l'autodemolizione delle strutture abusive. Autodemolizione invece ferma al chiosco del 4 Cancello di Castelporziano l'ultimo rimasto intatto dopo che ad aprile 2015 le ruspe dell'amministrazione comunale avevano cancellato gli ampliamenti abusivi realizzati dagli altri 4 chioschi. ‎I gestori del chiosco, dopo la sentenza del Consiglio di Stato che lo scorso 20 maggio aveva respinto il ricorso presentato, hanno chiesto e ottenuto di procedere ‎all'autodemolizione che sarebbe dovuta concludersi in tempi rapidi: entro una decina di giorni. Ad oggi gli ampliamenti abusivi sono ancora in piedi e l'esercizio in piena attività.

Tags:
ostiacapocottacastelporzianocomune romamare di romabagniniestate 2016
Loading...





Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Raggi bis, la vendetta. Bertolaso: “Gente de fogna la vorrà? La Lombardi tace

Raggi bis, la vendetta. Bertolaso: “Gente de fogna la vorrà? La Lombardi tace

i più visti
i blog di affari
Creatività e digital marketing. WIX e Contacta Group assieme in Italia
Paolo Brambilla - Trendiest
Ri-organizzazione aziendale e MOG231: la vera ri-partenza inizia a settembre
di Guido Sola
Mario Monti e la revisione non keynesiana dei... sistemi sanitari Oms
Di Diego Fusaro

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.