A- A+
Roma
Over 50, speranze di lavoro? Quasi zero. I consigli del cacciatore di teste

Superata la soglia dei 50 ri-trovare il lavoro fisso è solo una speranza. Le multinazionali vogliono giovani perché l'investimento in formazione si paga con il risparmio sui contratti. “L'unica possibilità è il network locale”, spiega Francesco Tamagni, Gm di Intermedia selection, società leader nella ricerca di professional e middle managment.

La “dura verità” sul futuro incerto di chi è uscito dal ciclo del lavoro a 50 anni e cerca di ritrovare un'occupazione in un mercato sempre più competitivo, arriva in occasione della presentazione di una ricerca sulla percezione diversa che hanno uomini e donne sulla parità di genere e sulla parità di stipendio all'interno delle aziende. Sintesi delle sintesi: per gli uomini è quasi una fake news lo storytelling che le donne hanno dovuto dimostrare di più dei colleghi uomini per ottenere gli stessi riconoscimenti”, tant'è che alla domanda posta il 32 per cento degli intervistai di sesso maschile glissa la risposta. Se poi si tratta di differenza retributiva in base al genere, il 66% delle donne lo sostiene con forza mentre il mondo maschile si dichiara in disaccordo con il quesito. Come dire: meglio far finta che il problema non ci sia.

Ma il vero problema italiano restano gli “esodati dal lavoro”, coloro che intorno ai 50 anni sono nella cosiddetta terra di nessuno: tropo lontani dalla pensione per smettere di lavorare e troppo “grandi” per ritrovare un'occupazione in un mercato del lavoro dove giovane significa risparmio.

L'analisi di Francesco Tamagni è feroce: “Dai nostri dati risulta che le multinazionali non gradiscono gli over 50. Per chi ha esperienza da vendere e ha un'età over ci sono due possibilità: o proporsi come consulenti su grandi progetti e poi sperare di dimostrare l'insostituibilità dell'esperienza, oppure puntare dritti, sempre come consulenti, sulle imprese italiane a carattere locale”. E aggiunge Tamagni: “In questo scenario il network di relazioni diventa strategico”. Insomma, viaggiare in rete, frequentare persone, muoversi e non aspettare a casa una risposta a un cv e diversificare gli obiettivi è l'unica possibilità per chi è ancora lontano dalla pensione.

SCARICA E LEGGI LA RICERCA SUL GAP GENDER

Tags:
over 50lavorodisocupazioneintermedia selectionfrancesco tamagnigender gap
Loading...



Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Casamonica, blitz all'alba: al via sgombero-abbattimento ville abusive. Video

Casamonica, blitz all'alba: al via sgombero-abbattimento ville abusive. Video

i più visti
i blog di affari
SCRITTURE CONTABILI OBBLIGATORIE NELLA LEGGE 3/12 art. 9 comma 3
Ascolti tv, Rai: stop del Pd a rinnovo Salini, Orfeo verso Rai Uno
Di Klaus Davi
Esercito per strada, coprifuoco, divieto di assemblea: che sta succedendo?

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.