A- A+
Roma
"Pagate o spostiamo la salma", I parenti occupano il cimitero

Dormire nel cimitero, avvolti in un sacco a pelo accanto alla tomba del "caro estinto". Succede a Latina, dove è in atto una singolare protesta contro una tassa post mortem di 15 euro. Nel mese di aprile a migliaia di parenti che hanno i defunto sepolti nei due cimiteri di Latina e di Borgo Montello è arrivata una lettera con la quale vengono chiesti gli arretrati con la dicitura "tassa di mantenimento", un diritto di "concessione cimiteriale" che se non onorato provocherebbe lo spostamento delle salme dalle tombe ad un ossario comune.
A Latina la "tassa post mortem" non è una novità, solo che in passato era direttamente il Comune che provvedeva al saldo con la società privata Ipogeo che gestisce i servizi cimiteriali con la quale era aperto un contenzioso che aveva portato ad una scoperta: il Comune non poteva assolutamente versare il balzello per nome e conto dei cittadini defunti.
E dalla storia di disordinata burocrazia e di liberalizzazione della gestione post mortem, si è passati alla protesta. Prima una notte d'assedio al cimitero, ora siamo alla quinta e questo nonostante il Comune di Latina abbia approvato una delibera di Giunta con la quale " la riscossione del contributo del canone di mantenimento del cimitero di € 15 annui e autorizza la realizzazione di nuovi loculi per far fronte all’emergenza", rinviando ad una delibera di Consiglio l'intera vicenda, compreso il ricatto di spostare le salme in caso di mancato pagamento della tassa di concessione. Insomma, una specie di Imu sullo spazio occupato da cadaveri e tombe.
A guidare la protesta, gli attivisti del Coordinamento 9 dicembre dei Forconi e il comitato Familiari e Vittime della strada, non soddisfatti del dietrofront del Comune, e che comunque non intendo mollare l'assedio sino a quando non avranno certezze sulla restituzione della tassa da pare di coloro che l'hanno già pagata. Ma nel mirino non c'è solo il balzello, quanto l'offensiva contro la gestione privata del cimitero. Un business che si aggiunge al costo dei funerali e delle tasse per la tumulazione. In attesa di una risposta resteranno al cimitero.

 

Tags:
latinacimiterotassa sul mortoforconivittime della strada
Loading...





Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Estate 2020 da virus, c'è una task force silenziosa: 400 cani bagnino Sics

Estate 2020 da virus, c'è una task force silenziosa: 400 cani bagnino Sics

i più visti
i blog di affari
Instagram e diritto d’autore sulle foto pubblicate nei propri profili social
di Dottoressa Michela Carlo
Scuola, "Mia figlia si è fatta male, posso chiedere i danni all'istituto?"
di Dott. Francesca Albi *
Migranti, "porti aperti" dicono i nuovi schiavisti supportati dalla sinistra
Di Diego Fusaro

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.