A- A+
Roma
Pamela Mastropietro, il Comune dice sì: sarà sepolta nel cimitero Verano
Pamela Mastropietro, la ragazza uccisa a Macerata

Pamela Mastropietro, la giovane romana brutalmente uccisa a gennaio 2018 a Macerata, sarà sepolta al Verano. Lo ha deciso l’Assemblea Capitolina che ha approvato all’unanimità la delibera di giunta che dispone la sepoltura nel Cimitero monumentale delle spoglie.

 

Il Campidoglio concederà gratuitamente un loculo alla famiglia di Pamela. Inoltre, il gruppo di Fdi ha avanzato un emendamento per mantenere viva la memoria della giovane.

Loading...
Commenti
    Tags:
    pamela mastropietropamela mastropietro newsomicidio pamelaomicidio pamela mastropietrocimitero veranoveranocomune romaassemblea capitolina
    Loading...




    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Coronavirus: Elisa D'Ospina posa in lingerie davanti al frigorifero di casa

    Coronavirus: Elisa D'Ospina posa in lingerie davanti al frigorifero di casa

    i più visti
    i blog di affari
    Coronaivirus, la vita agra. Cronache dal silenzio milanese
    di Maurizio de Caro
    Contatori bancari e rating. Rata 31 marzo? Cari debitori, la rata va pagata!
    di Paolo Brambilla - Trendiest
    Unione Europea? Non esiste. Lo vedono pure gli euroinomani più impenitenti
    di Diego Fusaro

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.