A- A+
Roma
Panico sul bus, prende a calci la mamma e minaccia il figlio con le forbici

Panico sul bus 492 dell'Atac dove una 47enne bulgara, senza fissa dimora, ha aggredito una ragazza di 29 anni, originaria degli Stati Uniti, che era a bordo del mezzo insieme al figlio di 5 anni.

La donna, dopo aver preso a calci la mamma, aveva minacciato il bambino con delle forbici. Non contenta, la donna ha infastidito gli altri passeggeri bloccando l'autobus per circa 40 minuti.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri del Nucleo Radiomobile, nel frattempo inviati dalla centrale operativa del gruppo di Roma, a seguito delle numerose chiamate fatte dagli altri passeggeri impauriti e dall’autista del mezzo.

I militari hanno bloccato e disarmato la 47enne, sequestrando le forbici, e denunciandola per interruzione di pubblico servizio, minaccia aggravata e detenzione di oggetti atti ad offendere.

Commenti
    Tags:
    busbus atacatacbus 492prende a calciminacciaforbiciinterruzione pubblico serviziobulgara




    Loading...



    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Capannelle, domenica Roma va al galoppo: è Derby Day. Ecco i cavalli favoriti

    Capannelle, domenica Roma va al galoppo: è Derby Day. Ecco i cavalli favoriti

    i più visti
    i blog di affari
    AIME Associazione Imprenditori Europei: la giornata del Turismo di Prossimità
    Paolo Brambilla - Trendiest
    Nervosismi al potere: cronache della solita bollente estate italiana
    L'opinione di Maurizio De Caro
    Il punto del Dipartimento Banche, Fisco e Finanza del PD Milano Metropolitano
    Paolo Brambilla - Trendiest

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.