A- A+
Roma
Parco di Veio, studiosi cercano lupi e trovano un raro gatto "extralarge"

Studiosi a caccia di lupi scoprono per caso una rara specie di gatto "extralarge". Avvistato nel Parco di Veio un esemplare di Gatto selvatico.

 

Nell'ambito di attività di monitoraggio del Lupo, sono state scattate ed analizzare al Dott. Luca Lapini della sezione zoologica del Museo Friulano di Storia Naturale immagini esclusive, dalle quali emerge che “tutti i 5 caratteri leggibili del modello disegno-colore (coda, stria dorsale, areola bianca gulare, assenza di collare nero, barratura esterna avambracci, strie evanescenti sui fianchi divise in tre quattro toraciche verticali intere mentre le lombari sono frammentate) sono tipici del fenotipo silvestris”.

 

"Il ritrovamento di un giovane esemplare di gatto selvatico, insieme a un esemplare adulto, testimonia con evidenza le potenzialità riproduttiva di quest’area del parco, che potendo sostenere varie popolazioni di carnivori presenta ancora una discreta integrità ambientale - spiega in una nota l'ente parco - Il Gatto selvatico predilige gli habitat forestali, ha abitudini prevalentemente notturne e si nutre esclusivamente di vertebrati (roditori, piccoli uccelli, anfibi e rettili). E ’specie fortemente territoriale e presente a basse densità ed è minacciato dalla frammentazione dell’ambiente forestale, nonché dalla competizione e ibridazione con il Gatto domestico Felis silvestris catus. E’ protetto ed incluso nella Direttiva 'Habitat' e presente, pur a bassa densità, in gran parte della porzione centro-meridionale della penisola italiana, in Friuli, in Veneto orientale ed in Sicilia. In Sardegna è presente la sottospecie africana lybica, introdotta nell’antichità".

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    parco di veiolupogatto selvaticoscopertaanimaliambienteroma



    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    Covid, l'Italia? Laboratorio del capitalismo terapeutico su scala planetaria
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Lo Sportivo Straniero in Italia: Importante Convegno
    Mascherina all'aperto, simbolo dell'alienazione e uniforme dei sudditi
    L'OPINIONE di Diego Fusaro


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.