A- A+
Roma
Piazza Navona, sequestrata la tradizionale Befana. Giocattoli fuorilegge

Beffa di Natale per la tradizionale Befana di piazza Navona, la cui notorietà in tutto il mondo è dovuta allo quinta naturale della piazza e dei suoi monumenti, scenario per i bambini: al primo controllo della Polizia Locale, l'intera manifestazione autorizzata dal Comune è risultata fuorilegge ed è scattato il sequestro.

“Violazioni della normativa sulla sicurezza, con gravi rischi per i lavoratori ed i visitatori, alla base del provvedimento di sequestro preventivo eseguito dalla Polizia Locale di Roma Capitale”. E per il Movimento Cinque Stelle e la Giunta Raggi, la beffa di aver rivoluzionato il bando, inserendo criteri di trasparenza ed efficienza.

A seguito dei controlli effettuati dagli agenti, sono emerse violazioni rispetto al piano di sicurezza della manifestazione che hanno portato alla chiusura dell'evento con relativo sequestro dei banchi. Denunciato il responsabile tecnico che ne aveva certificato la regolarità. Nel corso degli accertamenti svolti su 32 banchi, sono stati riscontrati, inoltre, diversi illeciti su dieci attività. In particolare i caschi bianchi hanno rilevato il mancato rispetto della normativa europea sull'omologazione di 600 giocattoli, posti sotto sequestro, utilizzati come premi in alcuni banchi di spettacolo viaggiante. La struttura al centro della piazza, destinata ad attività ludiche, è risultata priva del certificato di prevenzione incendi e degli estintori, per cui si è proceduto a denunciare la titolare, una donna italiana di 55 anni. In totale sono state elevate circa 30.000 euro di sanzioni.

Loading...
Commenti
    Tags:
    piazza navonabando piazza navonafesta befanabefanabefana piazza navonavigili urbani romapolizia locale romagiocattorli fuorileggenormartiva sicurezzasequestro piazza navona




    Loading...




    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Le mani della camorra sui ristoranti di Roma: 13 arresti, anche i Moccia

    Le mani della camorra sui ristoranti di Roma: 13 arresti, anche i Moccia

    i più visti
    i blog di affari
    "Abbiamo fatto l'eterologa. Ma ora lui minaccia di disconoscere nostra figlia"
    di Dott.ssa Violante Di Falco*
    Libertà, Spartaco si è ribellato dalle catene anche se sapeva già di perdere
    Sinaptica conferma il trend di ripresa della produzione industriale italiana
    Paolo Brambilla - Trendiest

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.