A- A+
Roma
Picchia due cani in strada, la polizia li blocca e lei aggredisce gli agenti

Roma, picchia selvaggiamente due cani in strada ma viene bloccata dagli agenti della  Polizia di Stato che denunciano la 30enne che li portava a passeggio.

Durante un servizio di controllo del territorio, transitando in viale di Trastevere, all'altezza del civico 62, gli agenti del commissariato Trastevere sono intervenuti salvando due cani, un meticcio ed un pittbull, che venivano selvaggiamente picchiati dalla loro  conduttrice.

I poliziotti identificavano la 30enne che, a propria giustificazione, apostrofava i predetti dicendo: "… i cani di tale razza non accusano alcun dolore poiché sono molto resistenti... un paio di schiaffi non gli fanno male ...".  Sottoposta a controllo, iniziava ad inveire contro gli operatori urlando pubblicamente: ". . .sbirri di merda, teste di cazzo non capite un cazzo di animali che cazzo parlate  a fare?  Siete solo poliziotti  infami".

Al fine di contenere l'aggressività della donna, la si conduceva presso gli uffici del commissariato Trastevere, diretto da Maria Placanica, dove si richiedeva l'intervento anche di personale dellaASL-Servizio Veterinario e soccorso animali, per meglio constatare lo stato di salute degli animali.

Dopo aver attivato la procedura per la verifica delle loro condizioni  fisiche, i due bellissimi cani, spaventati, malnutriti, claudicanti ed in condizioni igieniche precarie, venivano prelevati e trasportati presso il  canile comunale, sito in via della Magliana. La donna, invece, veniva denunciata in stato di libertà per maltrattamento di animali e oltraggio a pubblico ufficiale con contestuale inoltro di un’informativa di reato alla locale Procura della Repubblica la quale, successivamente, emetteva un provvedimento di sequestro preventivo dei due cani.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    canicani picchiatipoliziapitbullviolenza animalitrastevere



    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    Zaino sospeso: l'iniziativa continua
    Vaccino, Camilla Canepa morta: cade la formula "nessuna correlazione"
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    la nomina dell'esperto per il risanamento aziendale (2)
    Angelo Andriulo


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.