A- A+
Roma
Picnic di Pasqua con vino e coltelli. Tentato omicidio a Villa Gordiani

Alcuni cittadini romeni, all’interno del parco di Villa Gordiani, hanno iniziato a bere qualche bicchierino insieme. Una giornata di festeggiamenti quando, complice l'alcool, all’improvviso tra due di loro è scattata la lite.  C.I., romeno di 38 anni, ha tirato fuori un coltello e ha colpito il suo avversario all’addome.
Alcuni connazionali hanno provato a dividerli senza successo e hanno chiamato il NUE.

 


Arrivati sul posto  gli agenti della Polizia di Stato del reparto volanti e del commissariato Torpignattara hanno trovato la persona ferita che ha indicato loro, poco distante, il suo aggressore.
Quest’ultimo, accortosi della presenza degli agenti,  ha tentato di darsela a gambe ma la sua fuga è durata pochi secondi.
Bloccato, è stato trovato con indosso il coltello a serramanico lungo circa 18 centimetri.
Trasportati in ospedale, i medici hanno riscontrato lievi lesioni per entrambi.
Il colpevole è stato arrestato e dovrà rispondere davanti all’autorità giudiziaria del reato di tentato omicidio.

Tags:
pasquapicnicromenoarrestatovinocoltellivilla gordiani



Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

i più visti
i blog di affari
Covid, la vita pubblica in mano ai medici
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Draghi auspica stabilità. E lancia il patto sociale per la crescita duratura
"Il fronte giustizialista ha creato problemi alle istituzioni"


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.