A- A+
Roma
Politica, economia e sviluppo. Baccini apre l'assemblea dei Cristiano Popolari

Politica, economia e sviluppo. Mario Baccini presiede l'assemblea dei Crisiano Popolari, riuniti per affrontare i dibattiti relativi ai grandi temi della società moderna.

 

Alla riunione hanno partecipato associazioni culturali e civiche federate con i Cristiano Popolari e sono intervenute per portare un loro contributo personalità del mondo universitario, come il professor Mario Latorre, docente di Economia alla Sapienza che ha affrontato il tema dell’impatto sociale e della finanza etica come motore di una rinascita economica che ha il suo imprinting in una azione di finanza etica che nasce prima nella forma mentis del legislatore e del soggetto attuatore e poi nella concretizzazione dell’azione imprenditoriale per poter divenire efficace. Al dibattito è intervenuto il dott. Antonio Garzanti Pugliese di Crotone ambasciatore dell’ordine di Malta che ha plaudito ad una idea di rinnovamento della politica secondo un’azione valoriale che recuperi il dinamismo e la concretezza delle azioni dei Costituenti.

 

Tags:
politicaeconomiasviluppomario bacciniassembleacristiano popolariroma



Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

i più visti
i blog di affari
Parte dal Webinar la difesa dei contribuenti
SERVONO EUROPROGETTISTI, BANDI NEL DIGITALE E PER PROGETTI ECOSOSTENIBILI
Boschiero Cinzia
Green Pass, le manifestazioni pacifiche possono far cedere il regime sanitario
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.