A- A+
Roma
Poltrone Unindustria. L'editoria a Dalla Chiesa

Romano Dalla Chiesa, Presidente di 360 SPM Sport Professional Management Srl, è il nuovo Presidente della Sezione Editoria, Informazione e Audiovisivo di Unindustria, l’Unione degli Industriali e delle imprese di Roma, Frosinone, Latina, Rieti, Viterbo, per il quadriennio 2016-2019. La Sezione associa 91 aziende per oltre 2.329 dipendenti.
“Tra gli obiettivi della mia presidenza a sostegno delle aziende associate, ci sarà quello di stimolare la diffusione di modelli di business innovativi, l’apertura al digitale e all’innovazione creativa, con particolare riferimento a quella espressa dalle nuove generazioni – dichiara Romano Dalla Chiesa neo Presidente della Sezione Editoria, Informazione e Audiovisivo di Unindustria. Inoltre, contribuiremo allo sviluppo del networking e ampliamento della base associativa, al rafforzamento del ruolo della Sezione nelle principali progettualità di Unindustria, con particolare riferimento a quelle dedicate ai Grandi Eventi (Giubileo e Olimpiadi). Valorizzeremo infine tutte le anime della filiera, attraverso lo sviluppo di iniziative specifiche in sinergia con le articolazioni territoriali e l’assegnazione di deleghe dedicate e rafforzeremo l’interlocuzione con le istituzioni di riferimento su tematiche di interesse strategico per la filiera.”
Romano Dalla Chiesa è stato eletto all’unanimità dall’Assemblea che ha nominato, come Vice Presidente: Francesco De Blasi (Alexandra Cinematografica Srl); Pasquale D’Innella Capano (Telpress Italia Spa); Massimiliano Maffei (Euroscena Spa). Completano il Consiglio Direttivo della Sezione: Carlo Brancaleoni (Rai Cinema Spa); Massimo Cicatiello (Adn kronos Comunicazione spa); Fabio De Furia (Dm Consulting Srl); Marco De Guzzis (Editalia Spa); Cosimo Errede (Power Company Srl); Eugenio Giambartolomei (Fono Roma Film Recording Scrl); Giorgio Maresca (Blue Communication Consulting Srl); Andrea Montefusco (Finradio Srl); Pierpaolo Pascucci (Inbrand Adv Srl); Marco Ruggeri (Y&R Roma Srl); Stefano Selli (Videotime spa); Federico Spognardi (Innocom Srl); Rosalba Trabalzini (Mironet Srl); Stefano Zapponini (Guida Monaci Spa).
Romano Dalla Chiesa, ufficiale dei Carabinieri in congedo, avvocato, giornalista dal 1979, Presidente di 360 SPM Srl, vice direttore de “L'Imprenditore” di Confindustria P.I., componente di Giunta di Unindustria, componente eletto del Consiglio Direttivo di P.I. di Unindustria, componente eletto del Consiglio Direttivo di Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici, presidente del CRE-Club Relazioni Esterne 2010-2013, componente del Progetto Speciale EXPO 2015 di Confindustria, fondatore di Operation Smile Italia Onlus, é  direttore responsabile delle News della Fondazione, ha ricevuto il premio dell'Ordine dei Giornalisti quale miglior addetto stampa.

Tags:
unindustriadalla chiesa
Loading...




Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Coronavirus, buco nel bilancio del Comune di Roma: meno 35 milioni di euro

Coronavirus, buco nel bilancio del Comune di Roma: meno 35 milioni di euro

i più visti
i blog di affari
Le piste da sci? Per Giorgio Gori non sono essenziali. Ma...
Di Diego Fusaro
LIBRI/ Vasyl' Makuch, il Jan Palach ucraino che si bruciò contro il comunismo
Di Ernesto Vergani
Unyli. Rivoluzionare il mercato dell’intimo, con i brand ad alto potenziale
Greta V. Galimberti - Trendiest

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.