A- A+
Roma
Processo Raggi: ecco perché il sindaco di Roma dovrebbe essere assolto

di Francesco Giro *

Personalmente auguro alla sindaca Raggi di essere assolta domani. Anzi dirò di più: secondo me verrà confermata la sentenza di assoluzione di Primo grado emessa dal giudice Roberto Ranazzi.

Nelle motivazioni della sentenza di assoluzione, che farò avere a Vito Crimi, si legge fra l'altro: “appare certo che l’imputata non avesse alcun interesse a tutelare la persona né la figura di Raffaele Marra” e ancora “è stata vittima di un raggiro ordito ai suoi danni dai fratelli Marra”. Ora sentire oggi Vito Crimi ripetere che occorre attendere la sentenza di domani per decidere le sorti della Sindaca di Roma mi sembra una triste replica del 2015 quando il Pd decise di scaricare il suo sindaco Ignazio Marino.

Questa è la politica dei pavidi che scappano, che non vogliono mettere la faccia su ciò che accade di buono e di meno buono in Campidoglio, lasciando ai giudici il giudizio finale. Bella coerenza e bel senso di responsabilità.

* Francesco Giro, Senatore di Forza Italia e Segretario del Senato della Repubblica

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    processo raggiraggi processocaso marraprocesso marravirginia raggifrancesco girovito crimiignazio marino



    Covid Roma: crescono i ricoverati ma la curva dei positivi continua a calare

    Covid Roma: crescono i ricoverati ma la curva dei positivi continua a calare

    i più visti
    i blog di affari
    Quirinale, il dopo Mattarella: a Palazzo Chigi serve Draghi o un suo affine
    L'OPINIONE di Ernesto Vergani
    Il 25° brano dei Jalisse presentato al Festival di Sanremo 2022
    CasaebottegaJalisse
    Relazione extraconiugale, la mia amante sa che sono single. Rischio un reato?
    di Avv. Francesca Albi*


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.