A- A+
Roma
"Progetto Ines", il corpo da mal di testa. "Io, modella. "Se ci credi alla fine succede"

di Claudio Roma

Alla stazione Termini, scende dal treno che viene da Milano e si guarda intorno alla ricerca di un riferimento. Uno, dieci, cento, mille occhi si puntano su di lei: sguardo, capelli, piccoli passi che incantano e il segreto di un corpo perfetto che le pupille dei presenti vorrebbero scoprire.
Superata la sorpresa, si scopre che la grande bellezza di Ines Trocchia, 21 anni compiuti da poco, è più nella testa che nel corpo "prestato" a decine di fotografi e brand per valorizzare soprattutto la lingerie. Semplice, sorridente come un'adolescente che di se dice: "Da quando sono piccola fingevo di essere una modella, ma a volte alcune cose sembrano molto lontane; invece poi se ci credi succede".
Ed è successo a Parigi al Salone della lingerie, con brand come Alcott, Cotril, Rocco Barocco Gioielli, Egea Sport, Zuichi e su riviste come Playboy.it e Playboy Romania, Gq Italia, Maxim e For Men ... e succederà ancora sino a quando la giovane modella di Nola, prima trasferita a Milano e ora con base stabile a Monaco di Baviera dove l'ha portata l'amore, continuerà a "prestare" il suo volto e il suo corpo per raccontare la bellezza della femminilità.

Un metro e 72, occhi castani e capelli biondi, Ines Trocchia è la bellezza italiana all'ennesima potenza. Chi pensa che la "modella pura" sia arrivata al traguardo si sbaglia. Il "progetto Ines" va "oltre il corpo" e si prepara per un debutto cinematografico "secretato dalla scaramanzia". Aggiungete che negli ultimi anni non è mai stata ferma e ha imparato a ballare e cantare ed ecco che il quadro definitivo si compone come in un mosaico. "Anche perché - sussurra Ines - l'età lavorativa di una modella è mediamente sino ai 25 anni e bisogna prepararsi per tempo al dopo".
Il "primo dopo" è intanto un viaggio negli States, dove le curve soffici e l'eleganza della Trocchia l'hanno trasformata nel testimonial giusto per un brand a stelle e strisce. E non è la prima volta, visto che a Miami una "patinata" con il suo volto è stata esposta in tutte le edicole.
Si chiama "Progetto Ines" e fa girare la testa.

Tags:
ines trocchiamodellalingerieintimo
Loading...





Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Rifiuti Roma: alleanza tra Ama e Acea, Cremonesi spiazza Zingaretti e l'M5S

Rifiuti Roma: alleanza tra Ama e Acea, Cremonesi spiazza Zingaretti e l'M5S

i più visti
i blog di affari
Caldeggiamo un triplo regalo di compleanno alla memoria di Enzo Tortora
Paolo Brambilla - Trendiest
Scuola,presenza di infermieri e comitato scientifico in ogni città.La proposta
L'opinione di Tiziana Rocca
All’allenatore di calcio serve il portavoce
Daniele Salvaggio, Imprese di Talento

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.