A- A+
Roma
Pusher prende a testate i carabinieri: lo avevano beccato a spacciare cocaina

Pusher scatenato, sorpreso a spacciare cocaina a Tor Bella Monaca prende a testate i carabinieri che lo arrestano. Al Pigneto fermato dai militari in borghese spacciatore senegalese di 25 anni, con precedenti e senza fissa dimora, beccato a vendere ad un 61enne della marijuana.

 

A Tor Bella Monaca, i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio, un 25enne nato a Roma da famiglia slava, con precedenti, sorpreso “a lavoro” nella piazza di spaccio di via dell’Archeologia. Per cercare di farla franca il ragazzo ha pensato bene di scagliarsi contro i militari, colpendoli entrambi, in particolare uno con una testata al volto ma è stato comunque bloccato. Quando i Carabinieri lo hanno perquisito, dalle sue tasche sono spuntate 13 “palline” di cocaina e 110 euro, ritenuti provento della sua attività illecita. Il pusher violento, trattenuto in caserma, dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, oltraggio, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Al Pigneto invece, nel corso dei quotidiani pattugliamenti del quartiere, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma piazza Dante hanno arrestato un cittadino del Senegal di 25 anni, con precedenti e senza fissa dimora. L’uomo, tenuto d’occhio dai militari in borghese, è stato sorpreso, in via del Pigneto, mentre cedeva dosi di marijuana ad un “cliente”, un uomo di 61 anni originario di Torino. Per il pusher sono scattate le manette ai polsi e il successivo trasferimento in caserma, in attesa di essere condotto presso le aule di piazzale Clodio per il rito direttissimo; l’acquirente, dopo essere stato identificato dai Carabinieri, è stato segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo quale assuntore di droghe. Sequestrati 2,2 g di marijuana e 190 euro in contanti, ritenuti provento dell’attività di spaccio.

Loading...
Commenti
    Tags:
    pushertestate carabiniericarabinierispacciodrogacocainamarijuanadroga romator bella monacapigneto




    Loading...




    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Bocce avvelenate: “Soldi per non candidarsi”, la bufera Fib non si ferma

    Bocce avvelenate: “Soldi per non candidarsi”, la bufera Fib non si ferma

    i più visti
    i blog di affari
    Ascolti tv, Giorgino rifiuta “Uno Mattina”. E spunta l’indiscrezione bomba
    Francesco Fredella
    AMR. Nasce il fondo internazionale contro la resistenza agli antibiotici
    Paolo Brambilla - Trendiest
    Se lo smart working diventasse un brand di successo?
    Daniele Salvaggio, Imprese di Talento

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.