A- A+
Roma
“Raggi chiederà di essere interrogata”. Il sindaco in aula per caso nomine

Nomine Marra e Romeo, Virginia Raggi chiederà di essere interrogata. Lo annuncia la difesa del sindaco, che annuncia: “Dimostreremo estraneità ai fatti”.

 

L'anticipazione arriva dall'avvocato Alessandro Mancori, a margine del processo che vede imputati per corruzione Raffaele Marra, ex braccio destro della sindaca, e l'imprenditore Sergio Scarpellini. "Per quanto riguarda l'accusa di abuso d'ufficio che la Procura ha contestato alla Raggi in relazione alla nomina Romeo - ha spiegato l'avvocato Mancori - dimostreremo come le precedenti amministrazioni comunali hanno proceduto a nomine con le stesse modalità con cui la Raggi ha scelto il suo ex capo segreteria. Quanto al reato di falso, formulato nella vicenda di Renato Marra, porteremo agli inquirenti l'esito di alcune indagini difensive che consentiranno di provare la totale estraneità della sindaca ai fatti contestati".

Il penalista ha riservato poi ai cronisti presenti anche una battuta sulla audizione in tribunale di Virginia Raggi, in una udienza fissata probabilmente a settembre, nel processo Marra-Scarpellini: "Questo dibattimento per corruzione - ha chiarito Mancori - non ha alcuna connessione con le inchieste sulle nomine e quindi la sindaca, se dovesse essere chiamata dalle difese, verra' in aula come testimone pronta a rispondere a tutte le domande".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
raggiinterrogatanominemarraromeocampidoglioromaprocesso



Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

i più visti
i blog di affari
Draghi, l’Ue e il neoliberismo che uccide la classe operaia
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Zaino sospeso: l'iniziativa continua
Vaccino, Camilla Canepa morta: cade la formula "nessuna correlazione"
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.