A- A+
Roma
Rapina in appartamento, proprietari immobilizzati: caccia a tre finti corrieri

Finti corrieri rapinano un appartamento di via Ratto delle Sabine, in zona Casal Monastero. La banda, composta da tre uomini, si è prima spacciata per corrieri di una ditta di spedizioni e, una volta entrati nella casa hanno immobilizzato il proprietario, la madre disabile e la badante, portando via due cellulari e circa 300 euro.

 

Sulla vicenda indaga la Polizia di Stato: è partita la caccia ai tre malviventi.

Loading...
Commenti
    Tags:
    rapina appartamentofinti corriericorrierirapina roma




    Loading...




    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Nuovi picchi virus, rifiuti e campi rom: Roma in piena emergenza sanitaria

    Nuovi picchi virus, rifiuti e campi rom: Roma in piena emergenza sanitaria

    i più visti
    i blog di affari
    RASSEGNAZIONE O AZIONE ?????
    TWAS, SISSA e Lincei fanno sistema con il sostegno del MAECI
    di Mariella Colonna
    Riapre la discoteca del Just Cavalli Milano, meeting point deluxe
    Paolo Brambilla - Trendiest

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.