A- A+
Roma
Rapina una gelateria col taglierino, ferisce la commessa e fugge sul Tevere

Rapina una gelateria sul Lungotevere, ferisce una dipendente e fugge sull'argine del Tevere.

I Carabinieri della Stazione Roma Porta Portese e del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Centro hanno rintracciato e arrestato un 30enne romano ritenuto responsabile di una rapina all’interno di una gelateria in lungotevere dei Vallati.

Il pomeriggio del giorno precedente, l’uomo era entrato nella gelateria minacciando con un taglierino la dipendente della gelateria, costringendola a consegnare il denaro contenuto in cassa. Il malvivente, non contento del bottino, allo scopo di ottenere altro denaro, ha brandito il taglierino e ha colpito la vittima alla mano destra procurandole una lieve ferita, dandosi poi alla fuga a piedi, lungo l’argine del fiume Tevere, facendo perdere le tracce.

La vittima, una donna originaria del Perù, ha quindi allertato i Carabinieri che sono giunti immediatamente sul posto e hanno raccolto tutte le informazioni utili al rintraccio del rapinatore ed hanno acquisito le registrazioni delle telecamere di videosorveglianza della zona. La donna è stata poi medicata al pronto soccorso dell’ospedale “Fatebenefratelli”, riportando 10 giorni di prognosi. 

Grazie ai video, i Carabinieri sono riusciti ad identificare il rapinatore, già noto per i suoi numerosi precedenti, e si sono immediatamente attivati nelle ricerche. Nei pressi della sua abitazione, in via Giovanni da Castel Bolognese, i Carabinieri della Stazione Roma Porta Portese e i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Centro hanno intercettato e bloccato il 30enne in strada, recuperando e sequestrando anche un pantalone intriso di tracce ematiche, probabilmente indossato durante la rapina.

L’arrestato è stato portato in carcere a Regina Coeli, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Loading...
Commenti
    Tags:
    rapinagelatogelateriarapina gelateriataglierinorapina col taglierinoteverelungotevere




    Loading...




    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Roma, 18 arresti nel racket degli ambulanti. In manette anche sindacalisti

    Roma, 18 arresti nel racket degli ambulanti. In manette anche sindacalisti

    i più visti
    i blog di affari
    Università, Formazione, Istruzione: analisi e proposte per un mondo che cambia
    Paolo Brambilla - Trendiest
    Le giubbe gialle a Parigi arrestate per mancato distanziamento. Come quando...
    Giampaolo Giorgio Berni Ferretti presenta il suo libro MILANOVENTUNOPUNTOZERO
    Paolo Brambilla - Trendiest

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.