A- A+
Roma
Rifiuti: -8 al collasso. Raggi e Zingaretti: il segreto di Porta Medaglia

Rifiuti abbandonati in strada: il conto alla rovescia per il collasso di Roma è agli sgoccioli: meno 8 giorni e poi la discarica di Colleferro chiuderà. Ma per il Comune di Roma e la Regione Lazio c'è ancora tempo per il gioco dell'oca delle discariche.

Un riepilogo è sufficiente a far capire come dietro la lite tra Comune e Regione Lazio sulla scelta del sito si nasconde una strategia che ha come unico obiettivo quello di depistare tutti sulla scelta del vero sito: quello di via Canestrini a Porta Medaglia, già inserito nel primo elenco e poi scartato nel silenzio.

La sequenza dei depistaggi è di facile ricostruzione: prima Raggi condanna il Divino Amore, poi salva il Divino Amore e sposta la condanna a Tragliatella. Quindi il toto discarica colpisce Valle Galeria, precisamente l'ex cava di Monte Carnevale proposta 8 anni or sono da Manlio Cerroni ma dove il sindaco è costretto a fare dietrofront anche perché il prossimo 11 gennaio i residenti della zona scenderanno in piazza per dire no al sito scelto dal Comune. Nel frattempo l'accordo con la Regione salta e Zingaretti torna a minacciare il commissariamento di Roma.

Ma a sorpresa, e senza che la gioiosa macchina da guerra della propaganda M5S-Pd nel faccia cenno, la Regione Lazio con una determina dirigenziale firmata lo scorso 23 dicembre, ha autorizzato l'ampliamento del sito destinato a materiali inerti da costruzione con ulteriori 465 mila metri cubi, tanto da creare tutte le condizioni per allocare qui la discarica di rifiuti urbani trattai che serve ad evitare il collasso della città. Con l'ampliamento delle volumetrie richieste dalla società Adrastea Srl il 30 aprile del 2018, so crea un gigante da 1,6 mln di metri cubi su un'area di 180 mila metri quadri. Ed è qui che la Regione Lazio vorrebbe portare i rifiuti e concludere una volta per tutte l'odissea della monnezza capitale. A mettere l'ultima parola potrebbe essere il Comune che ha già individuato l'area nel piano, oppure un commissario regionale che, con i poteri speciali, potrebbe ordinare ai gestori della discarica, di accogliere dopo poche opere, i rifiuti. Anche se il Comune si era espresso contro l'istanza di ampliamento.

Commenti
    Tags:
    rifiutirifiuti romaemergenza rifiuti romaporta medagliavia canestrinidiscarica porta medagliadiscarica monte carnevalecomune romaregione laziovirginia ragginicola zingaretti


    Loading...
    Loading...





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    Mattarella, mossa segreta per far restare Draghi a Palazzo Chigi
    Sorpasso in corso: il Pd di Letta ora può scavalcare la Lega
    Conte avverte Draghi: “Difficile gestire un governo con una maggioranza così"

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.