A- A+
Roma
Rifiuti, Cerroni passa al contro-attacco: “Pronto a denunciare la Prefettura”

Il "re" dei rifiuti Malio Cerroni dopo il maxi processo passa al contro-attacco. L'ex patron di Malagrotta si dice pronto a denunciare la Prefettura di Roma, "colpevole" di non aver ancora rimosso quell'interdittiva antimafia che gli impedisce di gestire le sue aziende.

 

 

“Ormai non c’è più traccia – spiega Cerroni – di quel traffico illecito di rifiuti che costituiva l’unico presupposto del provvedimento del 2014”. Il difensore di Cerroni, l’avvocato Alessandro Diddi, spiega: “Il silenzio della Prefettura è francamente imbarazzante. Non bisogna esser Cartesio per capire che essendo venuto meno il reato per il quale era stata applicata l’interdittiva quest’ultima dovrebbe esser automaticamente revocata”.

Il penalista poi aggiunge: “L’inerzia ingiustificata protratta ben oltre il termine di legge ci costringerà ad investire la magistratura perché è noto che i pubblici ufficiali quando richiesti di adottare provvedimenti che per legge spettano ai cittadini e non spiegano le ragioni per le quali non lo fanno commettono il reato di rifiuto di atti d’ufficio. Spero che la Prefettura non ci costringa a questa iniziativa”.

Commenti
    Tags:
    rifiuticerroniattaccoprocessoprefetturaroma




    Loading...



    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Elezioni 20 e 21 settembre, non solo Referendum: nel Lazio 36 Comuni al voto

    Elezioni 20 e 21 settembre, non solo Referendum: nel Lazio 36 Comuni al voto

    i più visti
    i blog di affari
    Offerta Vincolante di Isagro per 100% del capitale di Phoenix-Del srl
    OLEG a Venezia. Alessandra Basile intervista Valentina Castellani Quinn
    Redazione Trendiest News
    Associazione Libertà in Testa. Successo dell'evento “Cosa dicono i giovani?”
    Paolo Brambilla - Trendiest

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.