A- A+
Roma
Rifiuti tossici e amianto nel terreno: bonificata area in via di Trigoria

Calcinacci, rifiuti tossici ed addirittura lastre di amianto a pochi passi dalla sede dell'As Roma. Scoperta in via di Trigoria un'area industriale di 6mila mq adibita a discarica abusiva, necessario l'intervento di Asl e Arpa Lazio.

 

Intervenuti a seguito di una segnalazione, gli agenti del IX gruppo Eur hanno scoperto al civico 248 due capanni di 500 mq ricchi di amianto. Sostanza probabilmente proveniente dai due tetti, frantumati e sfondati in diversi punti. Immediato, causa fibre di amianto nell'aria, il sequestro del terreno e dei capannoni, con relativa comunicazione di reato ambientale all'Autorità Giudiziaria. L'intero terreno è risultato disseminato di tonnellate di rifiuti speciali di ogni tipo, parti di elettrodomestici, vetri e tubi catodici, pezzi meccanici, legname, fusti vuoti, taniche con olio esausto, materassi, copertoni e cumuli di asfalto fresato. Oltre all'interdizione totale dell'area, gli agenti hanno provveduto a sollecitare i necessari interventi, in attesa della bonifica che sarà effettuata a carico del proprietario.

Tags:
rifiuti tossiciamiantoterrenoarea industraialevia di trigoriaas romaroma



Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

i più visti
i blog di affari
Green pass obbligatorio e lockdown annunciati: il ritorno alla nuova normalità
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Il braccio robotico di Perseverance alla ricerca di segni di vita su Marte
di Maurizio Garbati
Green pass obbligatorio, nuovo mezzo di schedatura totalitaria dei sudditi
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.