A- A+
Roma
Rivoluzione FdI: Meloni commissaria il partito romano: “Basta indugi su Roma”

Ore 16: in via della Scrofa si consuma la resa dei conti dentro Fratelli d'Italia. Se i sondaggi nazionali danno il partito di Giorgia Meloni oltre il 16 per cento, l'attendismo per la campagna elettorale di Roma rischia di fa entrare in stallo il partito romano, ragion per cui c'è la possibilità che oggi arrivi l'ennesimo commissariamento romano che segue di poco quella della provincia di Roma.

Nel mirino finisce uno dei “generali” del partito, il “vecchio ragazzo” del Colle Oppio, che dalla poltrona di vicepresidente della Camera, occhieggia alla candidatura sindaco di Roma senza mai formalizzare la sua disponibilità o la sua indisponibilità, quasi appassionato a far circolare il nome e basta, con l'effetto che il partito romano è in stallo sulla candidatura. E il giorno dopo lo strappo di Salvini con Forza Italia,il peso di FdI nella corsa al Campidoglio diventa sempre più una responsabilità politica nei confronti di una città.

Così Giorgia Meloni, nel corso della Direzione convocata per oggi, potrebbe annunciare il commissariamento di Roma e, di conseguenza il nome del candidato a sindaco da proporre a Matteo Salvini, unico leader di coalizione con la quale la Meloni condivide il sogno di far cadere il Governo Conte e andare al più presto alle elezioni. D'altronde sono i sondaggi che parlano chiaro e dicono che la somma di FdI e Lega è un numero che potrebbe ambire a diventare maggioranza di governo, anche se sul campo dovessero rimanere i resti do Forza Italia, più orientata ad una linea di co-partecipazione alla gestione dell'emergenza virus. Basta indugi, dunque, per la Meloni la “campagna di Roma” potrebbe essere l'occasione per sferrare l'attacco al 5 Stelle e indebolire ulteriormente un Governo già fragile.

Sullo sfondo c'è la speranza di un election day in primavera, quando il virus avrò allentato la morsa e si vedranno gli effetti sperati del vaccino. Il momento per avviare un piano di “ricostruzione dell'Italia e di Roma”. Dunque, per il centrodestra è arrivato il momento per capitalizzare i sondaggi in crescita.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    frateli d'italiagiorgia melonifabio rampellicomunali roma 2021elezioni romaraggi biscolle oppiomatteo salvinisondaggi roma



    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    Alla pubblicità serve un nuovo format, il Carosello 2.0
    di Daniele Salvaggio, Imprese di Talento
    Super Green Pass al via: un ricatto, una forma di apartheid
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Covid, l'Italia? Laboratorio del capitalismo terapeutico su scala planetaria
    L'OPINIONE di Diego Fusaro


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.