A- A+
Roma
Rocca di Papa, muore il sindaco Crestini. Salvini: “Medaglia al valor civile”

Non ce l'ha fatta ed è morto all’ospedale Sant’Eugenio di Roma il sindaco di Rocca di Papa Emanuele Crestini, rimasto gravemente la scorsa settimana ferito nell’esplosione di un edificio vicino al palazzo comunale. Per Salvini il suo gesto è da medaglia d'oro al valor civile.

 

Crestini è la seconda vittima dell’esplosione dopo che domenica era morto il delegato del primo cittadino, Vincenzo Eleuteri, anche lui rimasto troppo a contatto con i gas tossici del fumo

“Il sindaco di Rocca di Papa – scrive in una nota la Asl Roma 2 - è deceduto. Nelle ultime ore le sue condizioni si erano aggravate a causa di una sopraggiunta crisi respiratoria e dal quadro derivante dalle infezioni delle lesioni riportate dovute alla lunga permanenza nel luogo dell’incendio. Si esprime un sentimento di profondo cordoglio ai famigliari e tutta la comunità di Rocca di Papa”.

Messaggi di cordoglio sono arrivati dalle istituzioni e da tutti i partiti politici. A intervenire il ministro dell'Interno Matteo Salvini, che in una nota ha affermato che per il sindaco sia doverosa la medaglia d'oro al valor civile: “Si è preoccupato di far uscire tutte le persone dal Comune in fiamme ma il suo eroismo gli è costato la vita: il sindaco di Rocca di Papa ha lottato ma nella notte è morto proprio per il troppo fumo inalato. Un pensiero commosso alla sua famiglia e a quella dell’altro dipendente comunale Vincenzo Eleuteri, deceduto cinque giorni fa”. Proposta condivisa anche dal ministro per la Famiglia Lorenzo Fontana.

Dichiarazione ufficiale anche del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella: "Ho appreso con profondo dolore la notizia della morte di Emanuele Crestini, sindaco di Rocca di Papa, deceduto a causa delle ustioni riportate per essersi adoperato, dopo l’esplosione nel palazzo del municipio, per portare in salvo tutte le persone che erano dentro i locali, dando un esempio di coraggio, di altruismo e di generosità nei confronti dei suoi concittadini. In questo momento di dolore desidero far pervenire ai familiari del sindaco la mia solidarietà e partecipazione che esprimo anche ai familiari di Vincenzo Eleuteri, morto nei giorni scorsi in quella sciagura", ha concluso il Capo dello Stato.

Per il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti “La morte del sindaco di Rocca di Papa, Emanuele Crestini, è una tragedia. Il senso del dovere che lo ha sempre contraddistinto, l'attaccamento profondo alla comunità di cui è stato primo cittadino e la sua fedeltà alle istituzioni non saranno dimenticati. Crestini è un esempio di umanità. Alla famiglia e alla cittadinanza di Rocca di Papa vanno le mie più sentite condoglianze".

"Il sindaco di Rocca di Papa Emanuele Crestini non ce l'ha fatta. Era rimasto ferito nell'esplosione del palazzo comunale. Una notizia davvero triste. Roma abbraccia la sua famiglia e i suoi cittadini in questo momento di dolore", ha scritto il sindaco di Roma Virginia Raggi sul suo profilo Twitter.

Commozione su Facebook per Giorgia Meloni: “Emanuele Crestini, Sindaco di Rocca di Papa, in seguito alle ferite riportate dopo l'esplosione avvenuta giorni fa, non ce l’ha fatta. Una tragedia incredibile, un uomo generoso e perbene che difendeva ogni giorno la sua comunità e che si è sacrificato per essa. A nome mio e di Fratelli d’Italia esprimo cordoglio alla famiglia e a tutti i cittadini di Rocca di Papa”, ha scritto su Facebook la leader di Fratelli d'Italia.

Cordoglio su Twitter anche per la vicepresidente della Camera e coordinatrice di Forza Italia, Mara Carfagna: “Siamo profondamente addolorati per la scomparsa di Emanuele Crestini. Il sindaco di Rocca di Papa è morto da eroe, uscendo per ultimo dall’edificio in fiamme per salvare i dipendenti. Un abbraccio alla famiglia e a quella comunità ferita da una tragedia che ha mietuto 2 vittime”.

Sempre su Twitter è intervenuto il presidente della Camera, Roberto Fico: "Tutta Montecitorio si stringe attorno alla famiglia di Emanuele Crestini, il coraggioso sindaco di Rocca di Papa. Il suo gesto è stato la dimostrazione di cosa vuole dire altruismo, di cosa vuole dire sentire la responsabilità verso una comunità, fino all’estremo sacrificio"

"È con grande commozione che esprimo tutto il mio cordoglio ai familiari e alla comunità di Rocca di Papa per la scomparsa del sindaco Emanuele Crestini. Di lui rimarrà il ricordo di un uomo coraggioso e altruista. Un ricordo che abbiamo il dovere di non lasciar cadere nell’oblio", ha detto il Presidente del Senato Elisabetta Casellati.

A ricordare il sindaco anche il Lazio Pride: “Il Lazio Pride di domani a Frosinone lo inizieremo dedicando un minuto di silenzio al sindaco di Rocca di Papa, Emanuele Crestini, morto per salvare i dipendenti comunali. Fu il primo sindaco nel Lazio nel 2016 ad applicare la legge sulle unioni civili sposando Sandro e Bobby", hanno dichiarati in una nota i portavoce Lazio Pride, Fabrizio Marrazzo, Anna Claudia Petrillo e Richard Bourelly.

Esplosione Rocca di Papa, la procura di Velletri indaga per omicidio colposo

Sono accusate anche di omicidio colposo le tre persone iscritte sul registro degli indagati dal procuratore di Velletri, Francesco Prete, dopo l'esplosione avvenuta a Rocca di Papa lo scorso 10 giugno. La posizione degli indagati è cambiata dopo la morte del sindaco, Emanuele Crestini e del delegato del primo cittadino, Vincenzo Eleuteri. All'iniziale contestazione di disastro colposo e lesioni (gravi o gravissime) adesso si aggiunge anche quella di omicidio colposo. Al momento le persone finite sotto inchiesta sono il legale rappresentante della ditta appaltatrice di Frosinone, il tecnico geologo incaricato dei lavori (i due sono fratelli), e il geologo incaricato dal Comune per le indagini geognostiche. L'inchiesta è stata condotta dai carabinieri del Nucleo Investigativo di Frascati.

Commenti
    Tags:
    morto sindaco rocca di paparocca di paparocca di papa sindacorocca di papa esplosionerocca di papa ultime notizieemanuele crestiniemanuele crestini sindaco rocca di papaemanuele crestini mortoesplosione rocca di papaesplosione rocca di papa sindacoesplosione rocca di papa causesalvinimedaglia d'orozingarettiraggimeloni




    Loading...



    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Casamonica, blitz all'alba: al via sgombero-abbattimento ville abusive. Video

    Casamonica, blitz all'alba: al via sgombero-abbattimento ville abusive. Video

    i più visti
    i blog di affari
    SCRITTURE CONTABILI OBBLIGATORIE NELLA LEGGE 3/12 art. 9 comma 3
    Ascolti tv, Rai: stop del Pd a rinnovo Salini, Orfeo verso Rai Uno
    Di Klaus Davi
    Esercito per strada, coprifuoco, divieto di assemblea: che sta succedendo?

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.