A- A+
Roma
Rogo rifiuti: indagini per disastro colposo. Non esclusa ipotesi sabotaggio

Rogo rifiuti al Salario, la procura di Roma ha aperto le indagini per disastro colposo ma non è da escludere nessuna ipotesi: dal danneggiamento seguito da incendio a quella di un sabotaggio o di un atto di natura dolosa, oltre alla possibilità dell'autocombustione.

I magistrati sono in attesa delle informative delle forze dell'ordine che sono arrivate sul posto dopo aver ricevuto una segnalazione dai vigilantes presenti nella struttura.

Ora il sito verrà parzialmente sequestrato poiché la struttura è comunque del tutto inagibile.

Gli inquirenti hanno dato mandato ai Vigili del Fuoco di analizzare sia la parte umida dei rifiuti sia il Cdr per verificare come venivano trattati.

Commenti
    Tags:
    rogorifiutisalariotmb salarioemergenzaprocuraprocura di romadisastro colposoindagini
    Loading...




    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Roma, i dipendenti di Atac e Cotral si iscrivono al Sindacato degli immigrati

    Roma, i dipendenti di Atac e Cotral si iscrivono al Sindacato degli immigrati

    i più visti
    i blog di affari
    Violenza anche in tv, dal Gf alla D'Urso. Ma dobbiamo rivoluzionarci noi donne
    di Annamaria Bernardini de Pace*
    Dl Intercettazioni, è legge: benvenuti nell’ordine del totalitarismo liberale
    di Diego Fusaro
    Consiglio di Amministrazione Isagro S.p.A. Nuova data per l'assemblea
    di Paolo Brambilla - Trendiest

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.