A- A+
Roma
Roma a tutto volume. Mercoledì la musica arriva in piazze, parchi e ospedali

Oltre 250 artisti hanno fatto domanda per poter partecipare alla Festa della Musica che si terrà mercoledì 21 giugno tra parchi, piazze strade e teatri della capitale.

 

Alla manifestazione suoneranno musicisti professionisti e amatoriali, per accogliere e ripetere la prima festa, lanciata nel 1982 in Francia, dall’allora Ministro della Cultura Jack Lang. Dalle 19.30 a mezzanotte, turisti e amanti della musica potranno incrociare tra le vie di Roma il Love Bus Party, uno speciale autobus di due piani che porterà in giro per la città una superband formata da artisti di strada, fiati e percussionisti. Anche le bande delle forze armate si uniranno all'evento con esibizioni e musica per eventi in ogni luogo della città. Ma la festa verrà portata anche e soprattutto dove c'è più bisogno di allegria e spensieratezza: l'ospedale pediatrico Bambin Gesù e il Policlinico Gemelli apriranno le proprie porte alla Festa della Musica per il solstizio d'estate.
Il programma completo è ora disponibile e consultabile sul sito: www.festadellamusicaroma.it

Iscriviti alla newsletter
Tags:
festa della musicaeventiromagratisparchiscuolepiazzeartisti di stradaconcertidj set



Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

i più visti
i blog di affari
Caso Beccaglia: "Io, donna e medico, dico che non è violenza sessuale"
Cancellare il Natale? Un modo per turbare l'identità altrui
L'OPINIONE di Diego Fusaro
BANDI ERASMUSPLUS, AIUTI AI GIOVANI, ESSP PER SICUREZZA SOCIALE LAVORATORI
Boschiero Cinzia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.