A- A+
Roma
Roma, è ancora allarme smog: giovedì e venerdì stop ai veicoli più inquinanti

È ancora allarme smog a Roma, il Comune deve di nuovo correre ai ripari fermando i veicoli più inquinanti: in seguito al superamento dei limiti di legge dei valori di PM 10 in tre centraline di monitoraggio, è stata emanata l’ordinanza della Raggi che prevede la limitazione alla circolazione per i veicoli più inquinanti nelle giornate di giovedì 9 e lunedì 10 gennaio.

 

In particolare l’Ordinanza stabilisce la limitazione della circolazione veicolare (oltre ai divieti già previsti dalla D.C.S. n. 4/2015) nella Z.T.L. “Fascia Verde”, dalle ore 7.30 alle ore 20.30, per: ciclomotori e motoveicoli Euro 0 ed Euro 1; autoveicoli benzina Euro 2. Previste anche limitazioni per la temperatura degli impianti termici.

Il testo completo dell’ordinanza è consultabile sul portale di Roma Capitale www.comune.roma.it.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    romablocco trafficoallarme smogsmogpm 10stop veicoli inquinatifascia verde



    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    Trieste, repressa la protesta pacifica: l'immagine del golpe globale
    Attenzione: Fisco sospeso solo a metà
    LIBRI/ Il Grand Tour di Stefano Veraldi, dermatologo vagabondo
    Di Ernesto Vergani


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.