A- A+
Roma
Roma: chiusa Malagrotta i gabbiani mangiano rifiuti in città. Nuova emergenza

Topi a passeggio, pecore per tagliare l'erba nei parchi, cinghiali nei parchi giochi dei bambini e ora anche l'emergenza gabbiani. Romazoo conquista le pagine del New York Times e come al solito il Comune sfodera una giustificazione teorica ma deve correre ai ripari.

La fauna selvatica e non che si nutre dei rifiuti abbandonai in strada, in una città sporca, maleodorante e trasandata, ora avranno un ostacolo in più: il Comune annuncia l'arrivo dei nuovi cestoni dei rifiuti con un coperchio che costringerà i gabbiani ad una mutazione genetica: modificare le zampe per aprire il pesante coperchio di ghisa che il Campidoglio ha deciso di mettere a salvaguardia dei contenitori.

Nessun animale antagonista e, soprattutto, lotta integrata ai gabbiani mangiatori solo nel centro storico. Così promette l'assessore all'ambiente, Pinuccia Montanari: “"L'idea nasce dal superamento dei sacchetti in plastica. Il lavoro lo sta coordinando il gabinetto del sindaco, per realizzare nuovi cestini per rifiuti in ghisa che non siano preda dei gabbiani. C'è già un modello che naturalmente garantirà tutti gli aspetti di sicurezza e nello stesso tempo dovrà risolvere il problema, in modo tale che i gabbiani non ci si possano avvicinare, perché il modello prevede una copertura in ghisa, quindi alla busta non riusciranno proprio ad arrivare. Alcuni li abbiamo anche già realizzati in alcuni municipi di questi modelli che stiamo sperimentando".

Ma chi veramente lascia a bocca aperta è l'esperto Edgar Meyer dello staff dell'assessorato all'Ambiente: "I gabbiani a Roma - ha spiegato - hanno avuto un cambiamento di comportamento con la discarica di Malagrotta che è stata attiva per tanti anni. Non vorrei anticipare troppo ma ci sono ricerche Enea che attestano che ci sono prodotti che hanno funzionato sui colombi rendendoli infertili al 67%. Si potrebbe fare una ricerca anche sui gabbiani che va in questa direzione. Si tratta - ha concluso - di un'idea, non è un progetto". Dunque. Chiusa Malagrotta i gabbiani avrebbero cambiato habitat alla ricerca di cibo che trovano in strada sotto forma di spazzatura abbandonata. Semplice.

Commenti
    Tags:
    malagrottarifiutigabbiani romatopi romapecore romacestini rifiutimontanari




    Loading...



    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Scandalo Federbocce, il giudice si riserva di decidere: è fantagiustizia

    Scandalo Federbocce, il giudice si riserva di decidere: è fantagiustizia

    i più visti
    i blog di affari
    Sinaptica conferma il trend di ripresa della produzione industriale italiana
    Paolo Brambilla - Trendiest
    Si metta in lockdown chi ha paura e può vivere senza lavorare
    Giampaolo Giorgio Berni Ferretti presenta il suo libro MILANOVENTUNOPUNTOZERO
    Paolo Brambilla - Trendiest

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.