A- A+
Roma
Roma come i Caraibi. L'M5S "dimentica" il piano freddo: affondo del Pd

La Roma a cinque stelle diventa come i Caraibi: caldo, bel tempo e sole anche sotto Natale. A ridosso di Natale il Piano Freddo del Comune un miragio. Incalzata dalle opposizioni, l'assessore Baldassare, responsabile delle politiche sociali, ammette: "C'è solo la gara".

 

Niente cifre, numeri, date. Solo l'annuncio di una gara, non ancora pronta il 17 dicembre. Con l'avvicinarsi del Natale e l'abbassarsi delle temperature un intero "esercito" di dimenticati soffre e rischia la vita ogni notte, accampati all'aperto in ogni tipo di alloggio di fortuna. Il tutto abbandonati dalle istituzioni. È il deprimente quadro del lavoro del Comune dipinto dal Pd, che rivela la risposta dell'Assessore Baldassare all'interrogazione, risalente ai primi di dicembre, dell'assessore Giovanni Zannola: "Al'inizio del mese avevamo presentato una interrogazione all`assessore Baldassarre per sapere quali provvedimenti l`amministrazione, anche alla luce della serie di sgomberi in atto, avesse messo in atto con il Piano freddo - ha raccontato Zanola - Nella risposta che ci è arrivata oggi non ci sono né` numeri né date ma solo l`annuncio di una gara che evidentemente al 17 dicembre non è ancora stata espletata. Di fatto la città non ha un Piano freddo ma solo un annuncio e un indirizzo politico dell`assessore agli uffici che racconta che allargherà la platea dei beneficiari. A ridosso delle festività natalizie e con il previsto abbassamento delle temperature il Piano freddo a Roma è ancora in alto mare".

L'assessore dedica poche righe per spiegare gli interventi messi in atto, limitandosi a sostenere - si legge nel documento - di aver "indetto una procedura di gara per aumentare, rispetto agli anni precedenti, la capacità di accoglienza soprattutto nelle ore notturne".

 

 

piano freddo m5s
 

Commenti
    Tags:
    pdromacampidogliom5spiano freddonataleinterrogazionebaldassare



    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    Lilli Gruber: ‘’I giornalisti di oggi si credono degli eroi"
    Mariagloria Fontana
    Morisi, la Bestia e la gogna. "È la stampa bellezza..." ma coi social peggio
    L'opinione di Maurizio De Caro
    Green Pass, Schilirò sarà ricordata nella lista di donne e uomini liberi
    L'OPINIONE di Diego Fusaro


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.