A- A+
Roma
Roma da paura, due violenze domestiche in 24 ore: arrestate gli aggressori

Roma da paura, due casi di violenza domestica in 24 ore: la Polizia di Stato mette in salvo le vittime, arrestati gli aggressori.

 

Come spesso accade in queste circostanze, le vittime sono le persone più fragili: anziani genitori, mogli e figli che il più delle volte tendono a minimizzare il problema, fino a quando l’escalation delle violenze arriva al culmine.

Circostanza spiacevole in cui il 23 luglio si è trovata una donna di 42 anni: il suo compagno C.M., 46enne romano, dopo averla picchiata per tutta la notte con calci e pugni al volto, aveva impedito che la stessa potesse allontanarsi e chiedere aiuto, in quanto aveva chiuso la porta a chiave e le aveva tolto il cellulare. E’ riuscita a sottrarsi al suo aguzzino solo quando lui si è addormentato ed ha così potuto approfittarne per chiamare la Polizia. Gli agenti del Commissariato Casilino e del Commissariato Romanina hanno quindi arrestato l’uomo che è stato accompagnato presso il carcere di Regina Coeli. La donna è stata affidata alle cure mediche dei sanitari ed è stata trasportata al Policlinico Casalino, dove l’hanno dimessa con una prognosi di 25 giorni.

Sempre in giornata, la Polizia di Stato è intervenuta per una violenta lite familiare all’interno di un’abitazione: a chiedere aiuto questa volta un’anziana madre. Giunti sul posto gli agenti dei commissariati Casilino e Prenestino si sono trovati di fronte ad un giovane che, coltello alla mano, minacciava di morte entrambi i genitori. L’alta professionalità e l’estremo coraggio dei poliziotti hanno fatto si che, F.T., 37enne romano, desistesse dall’insano gesto. L’uomo, con problemi legati all’abuso di alcol, è stato arrestato e accompagnato a Regina Coeli.

Commenti
    Tags:
    romapauraviolenzaviolenza domesticaaggressionepolizia


    Loading...




    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Coronavirus, Nerola ex zona rossa presenta il bracciale per il distanziamento

    Coronavirus, Nerola ex zona rossa presenta il bracciale per il distanziamento

    i più visti
    i blog di affari
    Il concorso degli ascendenti nel mantenimento dei figli minori o maggiorenni non economicamente autosufficienti
    Di Andrea Gazzotti*
    Coronavirus, profezie sciamaniche sul ritorno dell'Italia alla fase 1
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Fase 2, voglio andare al mare. Vacanze (semi-serie) negli Stati Uniti d'Italia
    di Maurizio De Caro

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.