A- A+
Roma
Roma, esplosione in una villetta: morto un anziano. Le fiamme dal seminterrato

Tragedia in zona Massimina, esplode una villetta: morto un anziano di 82 anni. A causare lo scoppio, probabilmente, di 4 bombole di Gpl ritrovate nel seminterrato della casa.

 

Esplosione e fiamme martedì intorno alle 17 in una villetta di due piani in via Ciro Trabalza, in zona Massimina, a Roma. La deflagrazione - secondo quanto si apprende - sarebbe partita dal seminterrato. Nella villa abitano quattro nuclei familiari.

All'interno è stato trovato il corpo senza vita di un uomo di circa 82 anni. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco, i carabinieri della Compagnia di Ostia che indagano sulle cause della deflagrazione. A causare l'esplosione della villetta potrebbe essere stato lo scoppio di 4 bombole di Gpl ritrovate in casa.

Commenti
    Tags:
    romaesplosionevillettamassiminavigili del fuocomortoanzianofiammeseminterratofuga di gas


    Loading...
    Loading...




    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    Vaccini: Masi, mossa Biden epocale ma serve lavoro complesso
    FUTURO EUROPA, DRONI, VINO, CICLISMO, NORMATIVE E FONDI
    Boschiero Cinzia
    Mattarella, mossa segreta per far restare Draghi a Palazzo Chigi

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.