A- A+
Roma
Roma, il Campidoglio acquisisce la casa di Pasolini a Casal de' Pazzi
Casa di Pier Paolo Pasolini a Casal de' Pazzi

Il Campidoglio ha acquisito la casa di Pier Paolo Pasolini a Casal de' Pazzi, nel Municipio IV. L'assessore Gotor: “Sarà uno spazio culturale”.

Si tratta dell'appartamento in cui l'artista scrisse i primi capitoli di “Ragazzi di Vita”. Per questa ragione, ha spiegato l'assessore alla Cultura del Comune di Roma Miguel Gotor, "l'appartamento è uno spazio culturale idoneo ad approfondire la vita e l'opera della figura di Pasolini". La casa diventerà parte integrante del patrimonio culturale della città.

L'acquisizione è stata possibile grazie all'intervento di Pietro Valsecchi, produttore cinematografico e televisivo, che ha acquistato l'abitazione per poi donarla al Comune. L'Assemblea Capitolina ha approvato all'unanimità la proposta di acquisizione.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
campidogliocasacasal de pazzipasolinipier paolo pasoliniroma






Taxi introvabili a Roma, Nancy Brilli lasciata a piedi: l'accompagna il barman

Taxi introvabili a Roma, Nancy Brilli lasciata a piedi: l'accompagna il barman


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.