A- A+
Roma
Roma, lite all'Anagrafe: salta coda e il rivale gli stacca l'orecchio a morsi

Lite all'anagrafe sulle orme di Mike Tyson. La vittima salta la fila ed esplode la discussione; l'aggressore gli stacca l'orecchio a morsi.

 

È accaduto nella mattinata di mercoledì in via di San Romano, zona Portonaccio. Secondo le prime ricostruzione l'aggressore sarebbe intervenuto per difendere la moglie, che stava litigando con un uomo nell'ufficio. La folle discussione sarebbe iniziata per motivi di fila, per poi degenerare in maniera irreparabile. L'uomo ha infatti staccato con un morso il lobo dell'orecchio del "rivale", soccorso e trasportato in ospedale. In corso indagini della polizia per rintracciare l'aggressore e ricostruire con esattezza l'accaduto.

Tags:
romaliteanagrafesaltacodaorecchiomorsivia portonaccio
Loading...



Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Coronavirus, la verità sul crash Inps: 300 tecnici pagati come giardinieri

Coronavirus, la verità sul crash Inps: 300 tecnici pagati come giardinieri

i più visti
i blog di affari
Facciamo il punto sull’economia con Pier Paolo Baretta e Alessia Potecchi
Paolo Brambilla - Trendiest
Coronavirus, l'anima del politico, tra la regione cristiana e quella del picco
Di Diego Fusaro
COVID-19. Azioni del consigliere Municipio 1 Berni Ferretti per salvare Milano

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.