A- A+
Roma
Roma, paziente all’ospedale Spallanzani muore bruciato. Ipotesi suicidio

Coc all'ospedale Spallanzani di Roma: un paziente di 54 anni è morto nel pomeriggio di martedì, cospargendosi il corpo di liquidi infiammabili prima di prendere fuoco. Le cause sono ancora ignote.

 

Sul tavolo dei vigili del fuoco, sul posto con tre squadre, nessuna ipotesi è esclusa, tra le quali quella del suicidio ma anche quella di un innesco casuale dell'incendio, magari con una sigaretta. Il reparto, terza divisione del secondo piano, è stato evacuato e reso temporaneamente inagibile.
 

Commenti
    Tags:
    ospedalespallanzaniromapazientemortebenzinasucidioreparto


    Loading...





    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    Riminaldi incontra il Guercino e i giganti del Barocco
    Gian Maria Mairo
    PROGETTI PER CARCERI, GIUSTIZIA, VOLONTARIATO, CINEMA, DONATORI SANGUE
    Boschiero Cinzia
    Aggio esattoriale da abolire: denuncia di PIN


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.