A- A+
Roma
Roma, si paga il ticket per circolare: il Comune vara l'Ecopass a singhiozzo

"Domani - ha annunciato l'assessore Linda Meleo - ci sarà in Aula capitolina la presentazione di una delibera sull'ecopass, un ticket all'ingresso di alcune zone della città in alcuni orari della giornata e in determinati giorni della settimane. Spero che in un anno e mezzo l'ecopass sia testato, con l'obiettivo di renderlo operativo entro il 2020". 


Per quanto riguarda l'ipotesi del pagamento di un pedaggio sul Grande Raccordo Anulare, l'assessora ha spiegato che "la posizione di Roma Capitale è totalmente contraria".

L'assessora ha dichiarato: "Circa 18 milioni e mezzo dello 'Sblocca Cantieri' sono dedicati alla mobilità. Stiamo mettendo in sicurezza alcuni incroci e attraversamenti pedonali. C'è inoltre il progetto di riqualificazione di via La Spezia e via Taranto. Sono partiti nei giorni scorsi i lavori per le nuove corsie preferenziali ed altri interventi sono in progettazione".

Linda Meleo, assessora alla Città in movimento del Comune di Roma, è intervenuta questa mattina ai microfoni di Radio Roma Capitale nel corso della trasmissione di Paolo Cento "Ma che parlate a fa".

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    romaticketecopassmeleocomune roma



    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    Perugia, un “Green Table” per la cultura ambientale del mondo
    di Maurizio De Caro
    Quando artisti e comunicatori uniti diventano Ambasciatori di Pace
    CasaebottegaJalisse
    Covid, nuovi varianti in vista: l'emergenza virale è normalità
    L'OPINIONE di Diego Fusaro


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.