A- A+
Roma
Roma sommersa da rifiuti e puzza. Cerroni a Raggi: “Servirebbe un miracolo"

Emergenza rifiuti a Roma tra cassonetti stracolmi e roghi tossici: "Ormai è troppo tardi, non c'e' più tempo. Servirebbe un miracolo". Lo ha detto l'imprenditore ed ex patron di Malagrotta, Manlio Cerroni, a margine dell'udienza preliminare che si è svoltain tribunale a Roma su un procedimento legato al tritovagliatore del Colari (poi affittato a Porcarelli) a Rocca Cencia, parlando della grave situazione in cui versa la Capitale per la mancata raccolta dei rifiuti.

"Roma oggi è ridotta come Milano a metà degli anni 90, quando si scatenò l'emergenza. - ha spiegato Cerroni - Anche lì i cittadini chiusero le finestre di casa per non sentire la puzza generata dai rifiuti non raccolti che arrivavano al primo piano dei palazzi".

Alla domanda dei giornalisti su "come Roma può uscire da questa difficile situazione?", l'imprenditore ha risposto di aver "fatto un'offerta alla sindaca, a gennaio 2018: in quaranta giorni, complice anche il fatto che a febbraio ci sarebbe stato un calo di produzione dei rifiuti, con le mie squadre avrei risolto il problema".

"Utilizzando poi il tritovagliatore di Rocca Cencia e il Tmb di Guidonia (ancora sotto sequestro, ndr) per la stabilizzazione della frazione organica. - ha aggiunto Cerroni - Non solo non mi hanno dato la possibilità di spiegare il progetto, ma non mi hanno proprio risposto".

Nuovo rogo di rifiuti. Cassonetti Ama distrutti in via Medaglie d'Oro

Commenti
    Tags:
    romarifiuti romaemergenza rifiuti romaroghi tossicicassonetti romaamaraccolta rifiuticerronicomune romavirginia raggi




    Loading...



    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    L'ombra di Forza Italia sull'università grillina: rivoluzione alla Link Campus

    L'ombra di Forza Italia sull'università grillina: rivoluzione alla Link Campus

    i più visti
    i blog di affari
    La bordata di Paola Ferrari alla Leotta: “Vuole dare ‘mmagine da Barbie...”
    Francesco Fredella
    Vince il sì, ma gli unici a poter brindare sono i neo-oligarchici liberisti
    FINANZIAMENTO SOCI - RINUNCIA DEI SOCI ALLA RESTITUZIONE - TASSABILITA'

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.