A- A+
Roma
Roma, “tecnici non graditi all'amministrazione”. Purga 5 Stelle contro gli ex

Insulti sui social e purghe contro chi non “è gradito” all'amministrazione a 5 Stelle che governa Roma. Succede sui social dove la furia iconoclasta di alcuni esponenti colpisce l'ex assessore Paolo Berdini, il coordinatore del Tavolo della Libera Urbanistica, Francesco Sanvitto e l'ex capo di Gabinetto di Raggi, Carla Raineri.

La pagina Fb piena di insulti contro chi si è lasciato alle spalle l'esperienza movimentista è quella del consigliere comunale Paolo Ferrara, spesso protagonista di bizzarrie comunicative, cacciato da capogruppo in Campidoglio e ora concentratissimo sulle vicende di Ostia e nella campagna social per tessere le lodi del sindaco per ogni millimetro quadrato di asfalto, rigenerato dal Comune.

Nel mirino della pagina ci finiscono in un sol colpo l'ex assessore e urbanista Paolo Berdini, dimessosi per la vicenda dello Stadio di Tor di Valle, la magistrata Carla Raineri, teste pesante al processo contro Raffaele Marra e Francesco Sanvitto, uno dei supporter del Movimento che non solo ospito la centrale operativa elettorale di Raggi ma fu uno dei protagonisti del programma Urbanistico M5S, puntualmente dimenticato.

A accorgersi della pagina densa di diffamazioni, insulti e accuse è stato proprio l'architetto Sanvitto che ha replicato con un post in cui non solo evidenzia gli “insulti ed oltraggi verso liberi professionisti ma scoperchia la pentola della “purga professionale” alla quale vengono sottoposti tutti gli esperti che abiurano al “vangelo secondo i 5 Stelle”.

Scrive Sanvitto: “Oggi ricevo questo link della pagina gestita da un Consigliere di maggioranza al potere, pagina dove vengono accolti insulti ed oltraggi verso liberi professionisti. Non è il primo caso perché anche il nostro Sindaco si è permesso di diffamarmi come professionista incompetente al momento dell’archiviazione della denuncia fatta dal nostro TdLU”.

"Le ritorsioni contro il libero pensiero"

Sanvitto è pesantissimo: “L’ altro giorno un mio cliente per cui ho presentato un progetto per ottenere il “permesso a costruire” mi ha riferito che un dirigente apicale dell’assessorato gli ha detto che : “l’ Arch. Sanvitto non è persona gradita all’ Amministrazione”. Il risultato è che alcuni professionisti, che hanno il difetto di viaggiare lungo il binario delle norme e delle procedure e di segnalare quelli che apparentemente sembrano prendere scorciatoie, diventano “sgraditi” ed oggetto di denigrazione pubblica. Il risultato di tale operazione di denigrazione di professionisti è quello di perdere clienti, lavoro con enorme danno economico, con progetti in attesa di completamento di istruttoria da anni e “preavvisi di diniego” fatti per allungare il brodo usando a pretesto bizzarre pseudo-interpretazioni delle norme. Poi ci sono altri professionisti che, magari erano famosi per passare tangenti e che, magari sono inquisiti assieme a funzionari del Comune, ma sono “graditi” ad una parte dell’Amministrazione visto che le loro “pratiche” amministrative riescono ad avere iter più veloci. Non scrivo per lamentarmi, scrivo perché mi indigna dover vivere amministrato da chi usa il potere per intimidire e lanciare messaggi più o meno palesi, ragione per la quale un dipendente pubblico starà ben accorto quando il destino lo porrà di fronte al professionista messo alla gogna da sindaco e Consiglieri comunali potenti nelle commissioni”.

La vicenda finirà in Tribunale

Nel nostro TdLU ci sono professionisti capaci che vanno tutelati e difesi ed il Tavolo ha già querelato il Sindaco per diffamazione ed ora querelerò questo Consigliere che approva sulla pagina pubblica che gestisce questi ignobili insulti. Speriamo che in questa nostra città possa tornare la possibilità di un confronto civile e che la libertà di critica e di opposizione alla gestione alla Res Pubblica possa essere espressa senza dover temere ritorsioni e… speriamo che non si ritorni ai manganelli e l’olio di ricino”.

Loading...
Commenti
    Tags:
    romacomune roma virginia raggim5sm5s romapaolo ferrarapaolo berdiniprocesso marracarla ranierifrancesco sanvittourbanistica romatavolo libera urbanisticapermesso a costruiredipartimento urbanistica




    Loading...






    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Via i rom dal Foro Italico: partito lo sgombero del campo della vergogna

    Via i rom dal Foro Italico: partito lo sgombero del campo della vergogna

    i più visti
    i blog di affari
    Conte con un tunnel vuol far capire che, dopo Genova, nulla è impossibile
    Di Angelo Maria Perrino
    Cortina, Regina non solo delle Dolomiti ma anche di gusto
    Paolo Brambilla - Trendiest
    Infrastrutture, La Piazza scatena il dibattito.Conte? Giusto pensare in grande
    di Maurizio De Caro

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.