A- A+
Roma
Roma, una domenica al museo: il 2 luglio ingresso gratuito nei musei civici

Una domenica al museo: il 2 luglio i musei civici di Roma e le aree archeologiche saranno visitbaili a ingresso gratuito. Tra le aree visitabili gratuitamente i Fori Imperiali, il Circo Massimo e l'Area Sacra di Largo Argentina recentemente aperta al pubblico.

La prenotazione sarà richiesta solo per i gruppi, telefonando al numero 060608 dalle 9 alle 19. Saranno a ingresso gratuito tutti i musei civici di Roma: Musei Capitolini, Mercati di Traiano - Museo dei Fori Imperiali, Museo dell’Ara Pacis, Centrale Montemartini, Museo di Roma a Palazzo Braschi, Museo di Roma in Trastevere, Galleria d’Arte Moderna, Musei di Villa Torlonia, Museo Civico di Zoologia, Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco, Museo Carlo Bilotti - Aranciera di Villa Borghese, Museo Pietro Canonica a Villa Borghese, Museo Napoleonico, Museo della Repubblica Romana e della memoria garibaldina, Museo di Casal de’ Pazzi, Museo delle Mura e Villa di Massenzio.

Le mostre particolari

Oltre alle esposizioni permanenti sarà possibile visitare le mostre temporanee.

Nei Musei Capitolini sarà possibile ammirare la mostra dedicata alla pittura bolognese e dell’Italia settentrionale, dove è esposto il ritratto di Eleonora Gonzaga (1622), l’unico ritratto firmato e datato di Lucrina Fetti, una pittrice romana alla corte di Mantova. Sempre nei Musei Capitolini è esposta la rappresentazione di Roma in vetro dorato e la mostra dedicata alla Repubblica. Ai Mercati di Traiano si potrà visitare la mostra Imago Augusti. Al Museo di Roma a Palazzo Braschi la mostra Vis-a-Vis. Al Museo dell'Ara Pacis “Lex”, la mostra sul diritto nell'antica Roma. Al Museo di Roma Trastevere la mostra sulla fotografa Peggy Kleiber. Il Casino dei Principi di Villa Torlonia ospita la mostra dedicata all’artista romana Primarosa Cesarini Sforza. Molte le mostre in corso alla Galleria di Arte Moderna.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
civicidomenicagratuitoingressolugliomuseimusei civicimuseoroma






Tre tunisini minorenni in fuga dal carcere romano di Casal del Marmo: scatta la caccia all'uomo

Tre tunisini minorenni in fuga dal carcere romano di Casal del Marmo: scatta la caccia all'uomo


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.