A- A+
Roma
Romani pazzi per l'hamburger: Mc Donald's apre 25 ristoranti, 1000 assunti

McDonald's continua a investire nel Lazio: ''Entro il 2023 saranno aperti 25 ristoranti per un totale di 1000 assunzioni di cui un centinaio solo nel 2018''. È quanto ha annunciato l'amministratore delegato di McDonald's Italia Mario Federico.

Quello di McDonald's Italia è un piano di crescita che va a rafforzare la presenza dell'azienda nel Lazio dove è già presente con 84 ristoranti e oltre 2500 dipendenti. Il convegno è stata l'occasione per mettere in luce l'impegno di McDonald's nel comparto

agroalimentare italiano attraverso l'impiego di materie prime provenienti da fornitori che sono per l'80% aziende del nostro paese: l'azienda continua così a giocare un ruolo attivo nel supporto e nella promozione del made in Italy, valorizzando le materie prime di eccellenza che il nostro territorio offre.

In Italia sono 82.000 le tonnellate di materie prime alimentari acquistate ogni anno da McDonald's presso aziende italiane per un investimento nel comparto agroalimentare del nostro paese di 200 milioni di euro.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    hamburgermcdonald'smario federicolavorooccupazioneassunzioni



    Orso Marsicano: entro 30 anni l'estinzione. L'allarme del Wwwf: rimasti in 50

    Orso Marsicano: entro 30 anni l'estinzione. L'allarme del Wwwf: rimasti in 50

    i più visti
    i blog di affari
    Interessi e Fisco: strana differenza tra quando chiede e quando paga
    I mercati auspicano una donna come capo dello Stato: Belloni o Cartabia
    L'OPINIONE di Ernesto Vergani
    CONSULTAZIONI EUROPEE, PROGETTI PER BIBLIOTECHE, SCUOLE E GLI OVER 65
    Boschiero Cinzia


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.