A- A+
Roma
Romanzi, Gianluca Arrighi e Donato Carrisi: il thriller d'autore è servito

di Claudio Roma

Gianluca Arrighi e Donato Carrisi e il thriller d'autore è servito per gli italiani sempre più appassionati al genere. Ma qual è la differenza tra questi due popolari generi letterari, il giallo e il thriller, così vicini ma allo stesso tempo così distanti?


La risposta consiste nel fatto che mentre il giallo enfatizza l'aspetto investigativo nella ricerca del colpevole da parte di un "detective", il thriller si caratterizza per la tensione crescente, per la suspence, per il mistero e per le motivazioni psicologiche che si celano dietro i misfatti. Nel thriller la soluzione dell’enigma appare spesso del tutto secondaria rispetto alle azioni e agli eventi, incentrati sulle vicissitudini di uno o più protagonisti la cui vita è messa a repentaglio da killer e pazzi omicidi.

Nel giallo, invece, il protagonista risolve un crimine usando la speculazione intellettuale, il metodo scientifico, l’analisi e la deduzione. Non c’è quasi mai spargimento di sangue, non c’è generalmente violenza e il più delle volte la storia inizia a crimine già compiuto. L'Italia ha sempre avuto grandi scrittori di gialli a partire da Giorgio Scerbanenco, passando da Andrea Camilleri per arrivare a Maurizio De Giovanni. Il thriller, invece, è per lungo tempo rimasto monopolio degli autori anglosassoni fino a quando, negli ultimi anni, anche il nostro Paese ha cominciato a regalarci dei grandi "thrilleristi".
Dopo il compianto Giorgio Faletti, oggi i migliori sono sicuramente Donato Carrisi e Gianluca Arrighi: il primo romano d'adozione e il secondo romano doc. Tra i successi letterari di Carrisi ricordiamo "Il suggeritore", Il Tribunale delle anime" e "La ragazza nella nebbia", mentre per Arrighi non si possono dimenticare "Vincolo di sangue" e "L'inganno della memoria".

Una curiosità: entrambi gli scrittori hanno una formazione giuridica. Carrisi, firma di punta del Corriere della Sera, è laureato in giurisprudenza e specializzato in criminologia mentre Arrighi, celebre avvocato penalista, è docente e cultore di diritto penale.

Tags:
romanzilibrithrillergiallifalettiarrighicarrisidiritto
Loading...




Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Elezioni Roma, Calenda “ricatta” Zingaretti: “Sì alle Primarie ma senza M5S”

Elezioni Roma, Calenda “ricatta” Zingaretti: “Sì alle Primarie ma senza M5S”

i più visti
i blog di affari
Al Circolo del Ministero degli Affari Esteri il libro di Carlo Curti Gialdino
Paolo Brambilla - Trendiest
Benotti: il Governo applica il coprifuoco dimenticandosi del territorio
di Mario Benotti
Mario Benotti Intervista Pietrangelo Buttafuoco

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.