A- A+
Roma
Ruba telefono e portafogli alla fidanzatina: arrestato un ragazzo di 18 anni
Carabinieri

Un ragazzo di 18 anni di nazionalità rumena e già noto alle forze dell'ordine è stato arrestato dai Carabinieri della stazione di Grottaferrata per aver rapinato la sua giovane fidanzata di 16 anni, rubandole cellulare e portafogli.

Il ragazzo avrebbe fatto una scenata di gelosia nel corso della quale è entrato a casa della fidanzata, una ragazza di 16 anni romana, contro la sua volontà e, dopo averla strattonata, le ha sottratto cellulare e anche il portafogli, in cui la ragazza teneva circa 2000 euro. Prima di andarsene, il ragazzo ha anche danneggiato alcuni mobili presenti nell'abitazione, colpendoli.

La giovane ha subito avvertito i Carabinieri. I militari lo hanno individuato quasi subito. Alla vista dei Carabinieri, il 18enne ha cercato di scappare, disfacendosi della refurtiva, ma è stato subito bloccato e arrestato. È gravemente indiziato del reato di rapina e resistenza a pubblico ufficale.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
arrestatocarabinierifidanzataportafoglirapinarubatelefono






Tor Bella Monaca, rivolta dei pusher contro i lavori: bruciato un furgone

Tor Bella Monaca, rivolta dei pusher contro i lavori: bruciato un furgone


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.