A- A+
Roma
Sagra delle telline: il record. Tutti al Borghetto dei pescatori di Ostia

Mare giusto, clima perfetto e stagione di grande crescita per i molluschi. Tutti pazzi per le telline e gli spaghetti con le telline. Prenderà il via martedì 23 agosto e si concluderà domenica 28 agosto la 53° edizione della Sagra della Tellina, un appuntamento ormai storico per il suggestivo Borghetto dei Pescatori di Ostia e per tutto il litorale romano. E’ tutto pronto. Sono pronti soprattutto i pescatori e i cuochi. Con barche, reti e le segretissime ricette tramandate di generazione in generazione.

Gli organizzatori contano di distribuire dai 6mila piatti al giorno fino a una media di 8 mila nel fine settimana. Anche se negli ultimi giorni, viste le condizioni meteo marine molto favorevoli, gli organizzatori hanno deciso di lanciare il cuore oltre l’ostacolo e di puntare in alto. “Mai negli ultimi dieci anni avevamo visto così tante telline – afferma Massimo De Fazio del comitato organizzatore – La previsione degli 8mila piatti potrebbe essere largamente superata e sfiorare i 10mila. I fondali sono carichi di molluschi e le condizioni meteo ottime per la pesca. Chi è ghiotto di telline non dovrà assolutamente mancare”.
Oltre ai tradizionali spaghetti alle telline sarà possibile gustare tante altre specialità marinare (fritti pesce, insalate di mare, bruschette di mare, souté). Nella piazzetta del Borghetto dei Pescatori saranno sistemate le cucine, dove decine di cuochi professionisti si metteranno al lavoro, mentre circa 50 volontari (tra giovani figli di pescatori e ragazzi di Ostia) si occuperanno della sistemazione dei tavoli e della cura degli spazi. Ogni giorno saranno presenti stand gastronomici per gustare gli spaghetti con le telline ed altre specialità di mare. Gli stand saranno aperti a pranzo dalle 12:30 e a cena dalle 18:00. Numerosi gli eventi di quest’anno tra cabaret, animazione e musica dal vivo.

Un momento suggestivo della Sagra della Tellina è quello della Processione e del Matrimonio con il mare. L'appuntamento è per sabato 27 agosto alle ore 16:00, davanti alla chiesa San Nicola di Ostia. Mercoledì 24 ore 19 il Professor Giorgio Calabrese presenterà la Tavola Alimentare contro l'Obesità Infantile. Giovedì 25 sarà ospite Flavio Di Gregorio Ricercatore Università Cattolica Milano che parlerà di qualità dell' alimento nella prevenzione primaria e terziaria di malattia. Venerdì 26 agosto Tavola rotonda per parlare della Violenza di genere, fra gli ospiti Antonio Raiano Sindaco di Curti (provincia di Caserta) oltre al Magistrato Solveig Cogliani e alla psicoterapeuta Francesca Malatacca dell’associazione “Io non ho paura” di Maria Grazia Cucinotta. Negli spazi della manifestazione verrà allestito uno stand Aic–Associazione Italiana Celiaci che proporrà menu Gluten Free. Sono previsti menù speciali per i vegetariani e menù scontanti per i meno abbienti solo per il pranzo. L’evento è realizzato in collaborazione con la Soc. Coop.edilizia Borghetto dei Pescatori, la Lega Navale, sezione Lido di Ostia, A.S Pescatori di Ostia, La mia Ostia, l’Associazione Io non ho Paura e Canaledieci.

Tags:
sagratellinatelline ostiaspaghetti con tellineborghetto pescatori



Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

i più visti
i blog di affari
Lilli Gruber: ‘’I giornalisti di oggi si credono degli eroi"
Mariagloria Fontana
Morisi, la Bestia e la gogna. "È la stampa bellezza..." ma coi social peggio
L'opinione di Maurizio De Caro
Green Pass, Schilirò sarà ricordata nella lista di donne e uomini liberi
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.