A- A+
Roma
Saluzzi, Sarli, Amadeus, Giarrusso e Farnesi. Via Margutta premia l'arte e la solidarietà

Grande successo di pubblico per la decima edizione del “Premio Margutta – La Via delle Arti”, svoltasi a Roma nella Sala della Protomoteca del Campidoglio. Un evento nato per celebrare una strada simbolo della città eterna. Anche quest’anno il premio è stato conferito a protagonisti del mondo della cultura, dell’informazione e dello spettacolo che hanno saputo esprimersi al meglio nel proprio campo, senza dimenticare il sociale, grazie alla collaborazione con ActionAid per la promozione della campagna “Cibo per tutti”.
La cerimonia è stata condotta dalla presentatrice Rai Elisa Silvestrin e dall’attore Manuele Pica. Ai premiati è stata consegnata una scultura ispirata alla celebre “Fontana degli Artisti” di via Margutta, realizzata da Marina Corazziari, scenografa e designer di gioielli, tra le firme più apprezzate del settore.
“Via Margutta è un microcosmo che racchiude in pochi metri arte, forza creativa e produzioni di qualità. Ogni anno cerchiamo di valorizzare questa ricchezza. Il traguardo delle 10 Edizioni del ‘Premio Margutta – La via delle Arti’ è una motivazione per continuare su questa strada. A maggior ragione ora che Roma ha bisogno di fiducia per superare una fase difficile della sua storia”, spiega Antonio Falanga, ideatore del “Premio Margutta – La Via delle Arti”.
I premiati: a Paola Saluzzi  è stato conferito  il premio per la sezione giornalismo; “Credo il segreto sia amare molto quello che facciamo. Ricordare che non bisogna interpretare un ruolo, ma sapere che chi è a casa, attraverso il nostro lavoro, conosce tutto ciò che ha il diritto di conoscere”. Per la sezione moda, il riconoscimento è andato alla Maison Sarli, che ha annunciato l’apertura di una nuova boutique nel centro di Roma. Amadeus è il vincitore della sezione televisione: “Roma è una città che mi ha portato fortuna per il mio lavoro, ormai vivo qua e non potrei essere più felice di ricevere un premio che è così  legato a questa splendida città”.
C’è stato spazio anche per la fiction, con il premio all’attore Roberto Farnesi: “Sono autore di un nuovo soggetto che ha l’obiettivo di informare i genitori e combattere piaghe come cyber bullismo, omofobia”. Per i media, il riconoscimento è andato a Mario Volanti, presidente del Gruppo Radio Italia: “Il segreto del mio successo è la fortuna di avere collaboratori fantastici. Sono cresciuti nella radio come una vera famiglia”.

Gli altri vincitori sono stati, per la sezione teatro, Geppy Gleijeses che ha ricordato l’attrice Regina Bianchi e l’importanza che ha avuto per la sua formazione e la sua carriera; per la sezione spettacolo Roberta Giarrusso elegantissima, ha confermato le sue doti di simpatia, spontaneità e avvenenza anche durante la premiazione; per la musica Grazia Di Michele marguttiana doc amante dei cortili, dei giardini nascosti e dei gatti che li vivono; per l’arte, l’Associazione Internazionale di Via Margutta a ritirare il premio l’Arch. Laura Pepe che ha confermato l’importanza dell’iniziativa utile alla promozione delle strada, delle sue gallerie d’arte e d’antiquariato; per il cinema infine il premio è stato conferito a Maurizia Graziosi presidente della Società Margutta Digital International, realtà storica che ha sede in Via Margutta, dove si è imposta quale principale fornitore di front e back-end, post-produzione e servizi connessi alle industrie cinematografiche e televisive, per l’Italia e l’estero.
Di particolare rilievo il momento dedicato ad ActionAid: “Abbiamo partecipato a questo evento che si tiene nella Giornata Mondiale dell’Alimentazione per ricordare che è possibile garantire l’accesso universale al cibo. Proprio per questo la nostra campagna si chiama ‘Cibo per tutti’ ha dichiarato Marco De Ponte, segretario generale di ActionAid Italia.
Moltissimi i volti noti dello spettacolo ospiti alla serata, fra questi: Elisabetta Pellini, Sofia Bruscoli, Janet De Nardis, Isabelle Adriani, Gabriele Lazzaro, Alessandro Raffaelli resp. Rel. Istit. di Radio Italia.
Nel corso della cerimonia, sono stati assegnati anche i  Premi Speciali “Italian Style” Anno 2015 ai seguenti protagonisti dell’imprenditoria italiana: l’Azienda vitivinicola Antica Tenuta Pietramore; il liquore “elixir” Anisetta Rosati; Paola Di Bari, presidente del Gruppo BDB;  Antonella e Mariella Donato, fashion designer dell’Atelier Gemelle Donato; Franco Maria Ricci, giornalista e presidente della Fondazione Italiana Sommelier.

Foto per gentile concessione di  Carlo Tosti

Tags:
saluzzisarlisilvestrinfalangaamadeuspremio margutta
Loading...



Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Fase 2: effetti sull'economia del settore crocieristico. Il talk con Margiotta

Fase 2: effetti sull'economia del settore crocieristico. Il talk con Margiotta

i più visti
i blog di affari
Milano Digital Week. Il Live Talk tenuto da CAST. Intervista a Stefania Renna
Paolo Brambilla - Trendiest News
Anniversario di Tienanmen, il volto della Cina è la repressione di Hong Kong
Ernesto Vergani
Disabilità, maggiore età e nomina di un amministratore di sostegno: la figura del co-amministratore di sostegno quale proseguimento dell’affidamento condiviso
Di Flaminia Rinaldi *

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.