A- A+
Roma
Scandalo piano casa Roma: Tobia Zevi: “Chat manipolata, querelo Giordano”

Scandalo case popolari al Comune di Roma, l'assessore al Patrimonio Tobia Zevi passa al contrattacco e annuncia querele nei confronti di Mario Giordano.

Scrive Zevi: “A tutela dell'onorabilità mia e degli altri interlocutori della chat (20, rappresentanti dei sindacati, consiglieri comunali e esponenti delle associazioni) domani (oggi ndr) andrò a sporgere denuncia querela nei confronti di Giordano e della redazione di Fuori dal Coro. Il ricavato dell'eventuale risarcimento del Tribunale sarà da me integralmente devoluto a un progetto sociale per chi è in emergenza abitativa. E nei prossimi giorni approveremo il Piano Casa, perché a parlare siano gli atti e il lavoro che svolgiamo tutti i giorni, e non le polemiche giornalistiche fatte in modo scorretto’’.

La ricostruzione: "Ho chiamato Giordano ma non mi ha risposto"

Secondo l'assessore la redazione di Fuori dal Coro, avrebbe “manipolato la chat con tagli e omissioni che chiaramente compromettono il senso. Intendiamoci, non ho nessun problema a dibattere politicamente sulle scelte che faccio e che ho fatto, ma non sono disposto a passare sopra a scorrettezze. Avendo intuito che Giordano aveva informazioni inesatte, oppure che fosse interessato a mestare nel torbido, gli ho telefonato e scritto via SMS. L’ho fatto civilmente per tentare di spiegargli che stava prendendo un abbaglio. Non mi ha risposto né richiamato, evidentemente geloso custode del suo "scoop", e non della verità”.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
fuori dal coromario giordanopiano casa romascandalo piano casatobia zevi






Il sì senza veli al mare: vola l'immobiliare, romani pazzi per San Vero Millis

Il sì senza veli al mare: vola l'immobiliare, romani pazzi per San Vero Millis


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.