A- A+
Roma
Si masturba davanti a una studentessa fuori scuola: denunciato maniaco 55enne

Si masturbava in pieno giorno davanti alle studentesse mentre era parcheggiato davanti alle scuole della zona. Una ragazza lo vede, si segna la targa della sua auto e lo fa rintracciare dalla polizia: il maniaco era un 55enne.

 

Gli investigatori del commissariato di Tivoli, diretto da Paola Di Corpo, da alcuni giorni monitoravano gli istituti scolastici del loro territorio per alcune segnalazioni di un uomo che, seduto in macchina, al passaggio delle studentesse si masturbava.

La chiamata giusta è giunta poco prima delle 8 di mattina: una studentessa, passando vicino ad un'auto parcheggiata, si è sentita chiamare dall'uomo seduto al volante e, quando si è voltata, ha visto che lo stesso, con l'organo genitale ben in vista, si stava masturbando. La ragazza è fuggita a scuola ma prima è riuscita ad annotarsi la targa della macchina.

Gli agenti hanno rintracciato l'uomo che si era spostato ma era sempre parcheggiato nelle vicinanze di una scuola. Il 55enne è stato denunciato all’autorità Giudiziaria mentre prosegue il lavoro degli investigatori per verificare eventuali altri reati simili, commessi dalla stessa persona.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    molestatoremaniacomaniaco scuolamasturbamolestie studenti



    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    Parte dal Webinar la difesa dei contribuenti
    SERVONO EUROPROGETTISTI, BANDI NEL DIGITALE E PER PROGETTI ECOSOSTENIBILI
    Boschiero Cinzia
    Green Pass, le manifestazioni pacifiche possono far cedere il regime sanitario
    L'OPINIONE di Diego Fusaro


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.